Frasi e aforismi sul virus e i batteri

Frasi e aforismi sul virus e i batteri, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla malattia, Frasi e aforismi sull’epidemia e la pandemia, Frasi e aforismi sul vaccino e Frasi e aforismi sul Coronavirus e il Covid19.

**

Frasi e aforismi sul virus e i batteri

Dopo aver sterminato tigri, leoni, coccodrilli e squali, l’uomo non ha come predatore che un piccolo virus che però sembra avere la velocità della tigre, la forza del leone, l’astuzia del coccodrillo e l’aggressività dello squalo. E di fronte a questo virus l’uomo si sente improvvisamente indifeso.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo è un veleno che distrugge la terra, cancellando specie animali ed ecosistemi.
La terra elabora un antidoto, creando il Covid-19.
L’uomo elabora un secondo veleno, che sfugge all’antidoto, e sviluppa il vaccino.
La terra elabora un nuovo antidoto, e così all’infinito, fin quando l’uomo non capirà che è lui il veleno…
(Fabrizio Caramagna)

Alla nostra specie, essendo l’ultima che la terra ha covato, è mancato di incontrare una specie rivale. Solo adesso la natura cerca di porvi rimedio attraverso virus sempre più potenti e invisibili.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo di oggi pensa di essere un gigante sulle spalle di una terra che ha ridotto a nano.
Ma il nano si sta ribellando a colpi di virus e global warming.
(Fabrizio Caramagna)

In questi due anni di epidemia di Covid, abbiamo appreso molto poco sul funzionamento del nostro sistema immunitario, ma in compenso sappiamo tutto dei virologi.
(Fabrizio Caramagna)

Di solito il futuro gode di miglior fama che il passato.
Solo nella nostra epoca, tra global warming, pandemie, crisi economiche e guerre, il futuro è nerissimo.
(Fabrizio Caramagna)

Il virus ringrazia tutti quei turisti che l’hanno portato in giro per il mondo a fare nuove conoscenze.
(Fabrizio Caramagna)

La peste trova sempre servizievoli ratti pronti a diffonderla.
(Fabrizio Caramagna)

L’universo non aveva anticorpi contro il virus della vita e ha dovuto inventarsi in tutta fretta la morte.
(Fabrizio Caramagna)

L’ossessione di essere virali, contagiosi: la trasmissione di messaggi e like è stata la prima vera grande pandemia del pianeta terra.
(Fabrizio Caramagna)

La nostra epoca ha assunto le sembianze di un selfie che, di scatto in scatto, irrefrenabilmente si autoriproduce.
E’ una specie di virus che, di volto in volto, ha il solo scopo di trasmettersi, senza mai generare verità.
(Fabrizio Caramagna)

Per leggere la frase qui sotto, indossate la mascherina e guardate il microscopio…
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.