Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul mare d’inverno

Frasi e aforismi sul mare d’inverno, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sul mare e Frasi e aforismi sull’inverno.

Mi piace il mare d’inverno. Lui ci mette le onde, io ci metto i pensieri.
(Fabrizio Caramagna)

Sdraiarsi sulla sabbia del mare d’inverno, aprire le mani al sole e lasciare evaporare l’identità.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono parti di me che esistono solo quando il vento soffia da ponente e il mare è in tempesta e le nuvole scorrono veloci dentro un cielo pieno di stupore e colori strani.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi non farei nulla, ascolterei solo questo mare d’inverno, seduto con le ginocchia strette nelle braccia, il mento appoggiato e un sorriso riconciliato.
(Fabrizio Caramagna)

Ho la passione per i poeti francesi, per il mare in tempesta, per le risate dei bambini, per la puntina che graffia un disco, per le cose vere.
(Fabrizio Caramagna)

Mare d’inverno.
Il vento freddo che graffia e accarezza. E tu prendi decisioni. Fai scelte. Proteggi desideri e promesse. Ritrovi te stesso nella luce lontana dell’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Con il mare abbiamo tante cose da dirci. Sono anche cose vecchie, di quando ero ragazzo e c’era un altro mondo e si credeva che l’estate fosse da vivere per sempre.
Adesso invece c’è l’inverno ma, quando parlo con il mare, sembra che quelle cose siano ancora lì.
Ce le diciamo tra le onde, e sorridiamo, e nessun altro lo sa.
(Fabrizio Caramagna)

Mi chiedo chi conforta il mare quando è in burrasca
e le sirene cercano un rifugio in qualche faro abbandonato.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul Natale

Frasi e aforismi sul Natale, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’empatia.

Guai se non ci fosse il Natale. Ci deve essere almeno un giorno dell’anno a ricordarci che siamo qui per gli altri e non solo per noi stessi.
(Fabrizio Caramagna)

Il Natale è una sera di dicembre,
il silenzio che dilaga per le strade,
una fiamma custodita tra le nostre mani,
un fiume solitario che torna alla sua sorgente.
la gioia di donare qualcosa e la gioia di ricevere.
(Fabrizio Caramagna)

A volte bastano un albero addobbato, un po’ di luce soffusa, una manciata di gratitudine e una spruzzata di sogni per creare la magia del Natale.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace la neve. L’odore delle bancarelle di natale. Mi piace sorridere. E pensarti. Nel freddo della sera.
(Fabrizio Caramagna)

A natale nei negozi c’è da comprare di tutto e la gente si fa prendere dalla frenesia degli acquisti. Ma la luce dell’anima, nessuno la vende, nessuno la può comprare, neanche i più ricchi.
(Fabrizio Caramagna)

Natale. Per la prima volta l’anno si ferma dopo tanto correre e ogni cosa sembra obbedire a una legge segreta di generosità e non ci sono più smagliature e strappi tra gli uomini. Domani torneranno le spine dei giorni ma oggi mi siedo a guardare il presepe e cerco di imparare il respiro sereno del pastore e del bue e dell’asinello.
(Fabrizio Caramagna)

Se il Natale venisse una volta ogni cento anni invece di una volta all’anno, e sopraggiungesse con il bagliore di un lampo, con quanta meraviglia gli uomini aprirebbero i loro cuori, con quanta generosità donerebbero agli altri! Il ripetuto susseguirsi dei natali, invece, fa ormai pensare soltanto a un dovere, a una abitudine, a una necessità da ripetere in modo meccanico.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sarà sempre Gesù Bambino nel Presepe? O forse troveremo un giorno vuota la culla di paglia che lo custodisce da oltre due millenni?
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul guanto

Frasi e aforismi sul guanto, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla donna e Frasi e aforismi sulla sciarpa.

Sotto i guanti si nasconde l’attesa di qualche rivelazione. C’è qualcosa di magico e di intimo. Si tocca un guanto sapendo che, là sotto, la mano è piena di sorprese.
(Fabrizio Caramagna)

Il guanto: un involucro in cui la donna ripone le sue mani e i suoi segreti.
(Fabrizio Caramagna)

L’ombra è così silenziosa e sinuosa che sembra portare dei guanti.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul fuoco e le fiamme

Frasi e aforismi sul fuoco e le fiamme, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sul colore rosso e Frasi e aforismi sul caminetto.

Non è mai finita.
Non vi è cenere che non sogni ancora le carezze del fuoco.
(Fabrizio Caramagna)

E’ imperscrutabile la fiamma: ha la stessa innocenza e la stessa disponibilità ad accendere una candela romantica come a bruciare un bosco.
(Fabrizio Caramagna)

Non siamo io e te che facciamo scintille. È proprio il fuoco che ha bisogno dei nostri occhi per esistere.
(Fabrizio Caramagna)

Tanti angeli traversano l’inferno
perché dicono che laggiù,
in mezzo al dolore e alle fiamme,
ci siano gli occhi più belli.
(Fabrizio Caramagna)

Hai soffiato il fuoco dentro i miei occhi, dove prima c’era un vento gelido.
Hai salvato i miei passi dal loro indugiare e li ha resi di nuovo mobili.
Hai scolpito il mio viso e con il tuo respiro hai arrotondato il mio sorriso.
Tutto questo l’hai fatto il giorno in cui ti ho incontrato.
(Fabrizio Caramagna)

Lei è una fiamma di egoismo e vanità
e quando provi a smorzare il suo fuoco
con gesti di attenzione e presenza,
diventi solo ulteriore carburante
per il suo incendio.
(Fabrizio Caramagna)

Il caminetto. Le fiamme sventolano come bandiere, fanno quel rumore di contentezza che fanno le fiamme quando riscaldano le persone.
(Fabrizio Caramagna)

Cambiamenti climatici: dominano l’aria e il fuoco, e sempre meno la Terra.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul caminetto

Frasi e aforismi sul caminetto e il camino, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’inverno e Frasi e aforismi sulla neve.

Oggi così.
Una the al miele, il fuoco che accende le mie malinconie e un piumone troppo corto per starci con tutti i sogni.
(Fabrizio Caramagna)

Il caminetto. Le fiamme sventolano come bandiere, fanno quel rumore di contentezza che fanno le fiamme quando riscaldano le persone.
(Fabrizio Caramagna)

Le piaceva fissare il fuoco del camino.
E sorridere.
Le cosa, prima ancora di essere vissute, devono essere immaginate.
E davanti a quelle fiamme, le riusciva così bene…
(Fabrizio Caramagna)

Non è mai finita.
Non vi è cenere che non sogni ancora le carezze del fuoco.
(Fabrizio Caramagna)

E’ imperscrutabile la fiamma: ha la stessa innocenza e la stessa disponibilità ad accendere un caminetto romantico come a bruciare un bosco.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul bouquet

Frasi e aforismi sul bouquet, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui fiori.

L’intreccio di foglie, colori e azzurro.
Ci sono dei bei bouquet lassù nel cielo.
(Fabrizio Caramagna)

I bouquet non possono essere piantati o rinvasati. La loro bellezza è nell’istante.
(Fabrizio Caramagna)

Ti lascio questo bouquet.
Ci sono tulipani colorati, con tracce di magia, e rose ricoperte di promesse che so che manterranno.
(Fabrizio Caramagna)

A un matrimonio, il momento che precede il lancio del bouquet è un invito a viaggiare con la mente, a sorridere, a sognare come se dal cielo potesse arrivare qualcosa di insperato.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul gallo e la gallina

Frasi e aforismi sul gallo e la gallina, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’alba.

Ogni giorno l’alba lancia la prima edizione del mondo grazie al suo giornalista più fedele: il gallo.
(Fabrizio Caramagna)

Per il gallo è come se ogni mattina il mondo nascesse di nuovo e sì che la nascita, qualsiasi nascita, non è facile… bisogna ricominciare tutto da capo.
Ma il gallo non ha paura degli inizi.
Da migliaia di anni guarda l’alba come una cosa mai vista prima e l’accoglie con il suo canto pieno di entusiasmo.
(Fabrizio Caramagna)

Il gallo – come un imperatore – comanda che sia la luce.
E da milioni di anni ogni mattina l’universo gli obbedisce.
Non c’è mai stata una ribellione in tutto il suo impero,
neanche il giorno in cui Gesù venne tradito da Pietro.
(Fabrizio Caramagna)

Il canto del gallo ha una sola nota ripetuta più volte,
ma è l’unica in grado di svegliare l’alba.
(Fabrizio Caramagna)

Al canto del gallo, la notte si frantumò in migliaia di corvi neri.
(Fabrizio Caramagna)

Grande pericolo attende il gallo che va in cima al tetto.
Il vento non è metodico come l’alba.
(Fabrizio Caramagna)

La gallina è un animale elettrico. Sente tutto, ruota il collo dovunque e si mette a starnazzare lanciando piume intorno per un nonnulla.
Eppure nient’altro esprime la perfezione e la serenità come l’uovo che ha appena covato.
(Fabrizio Caramagna)

La gallina è il miglior artista in natura: le bastano poche briciole di mais e un cesto di paglia per creare un’opera dalla geometria perfetta, dalla superficie semplice, armoniosa e silenziosa, con dentro così tante potenzialità e promesse: l’uovo.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla banalità e l’ovvio

Frasi e aforismi sulla banalità, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla fantasia e l’immaginazione.

Perché la banalità piace? Perché permette di schiacciare il tasto off del cervello.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sedemmo dalla parte della meraviglia visto che i posti dell’ovvio erano tutti occupati.
(Fabrizio Caramagna)

Ora metto in tasca l’Amleto e l’ombrello di Mary Poppins e vado di sotto a parlare con il Bianconiglio di questa storia dell’affollamento di luoghi comuni e di questi ragazzini – che qualcuno chiama poeti di instagram – che scrivono delle banalità spacciandole per poesia.
(Fabrizio Caramagna)

Tutte le mie frasi migliori sono disertori che non hanno risposto al richiamo della banalità.
(Fabrizio Caramagna)

Sfidiamoci a colpi di fulmine.
Giusto per lasciare qualche impronta di noi nella banalità di questo mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Prometto di sorprenderti adesso e ripetutamente.
Fino a che la banalità e l’ovvio non ci separi.
(Fabrizio Caramagna)

“Solo al mare ci sono colori così belli” dice una persona all’altra, e una volta di più mi chiedo come sia possibile ripetere senza mai stancarsi delle verità così ovvie ed elementari con l’inalterabile convinzione di colui che sta rivelando al mondo una scoperta sorprendente.
(Fabrizio Caramagna)

Raramente ho visto un uomo a tal punto privo di personalità, il fisico banale, i gusti comuni, il comportamento prevedibile, le idee omologate, privo di ambizioni… però possedeva degli addominali straordinari.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’elefante

Frasi e aforismi sull’elefante, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul leone.

Spesso gli elefanti ci guardano con occhi pieni di domande a cui è impossibile rispondere.
Sono domande che vengono da lontano, quando l’elefante non temeva la crudeltà dell’uomo e il suo passo era in armonia con il mondo e l’orizzonte era ancora libero e selvaggio.
(Fabrizio Caramagna)

Il cucciolo di elefante guarda stupito le farfalle, e pensa che non abbiano un paio di ali colorate ma due grandi orecchie come le sue.
(Fabrizio Caramagna)

Con la sua proboscide l’elefante può prendere qualsiasi cosa. E’ strano che non abbia ancora preso una stella.
(Fabrizio Caramagna)

L’elefante ha una proposta da farci.
Noi smettiamo di fare commercio delle sue zanne e lui smette di entrare nel negozio rompendo i cristalli.
(Fabrizio Caramagna)

Quando tutto crolla intorno a noi, ci resta sempre la possibilità di disegnare – come nel Piccolo Principe – un elefante a forma di cappello e questo, per quanto mi riguarda, in molte circostanze della mia vita, mi ha salvato.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’universo

Frasi e aforismi sull’universo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’infinito e Frasi e aforismi sul cielo.

Come fiori schiacciati in una pagina del libro dell’universo… e se Dio ci avesse dimenticato così?
(Fabrizio Caramagna)

L’universo è l’unico quadro in cui la parte più interessante e misteriosa si trova al di là della cornice.
(Fabrizio Caramagna)

Il mondo: una foglia appesa all’albero dell’universo
(Fabrizio Caramagna)

L’universo ce lo immaginiamo universo, ma se fosse qualcosa di diverso?
(Fabrizio Caramagna)

Due comparse Dio e l’universo. Il vero protagonista è altrove.
(Fabrizio Caramagna)

Dovremmo smetterla di pensarci in contemporanea, da un capo all’altro di questo universo.
(Fabrizio Caramagna)

Veniamo da un embrione più piccolo di un unghia, e viviamo su una pietra sparsa tra miliardi di altre pietre nell’universo. Tuttavia, dentro di noi c’è un piccolo frammento chiamato anima, che fa più luce di ogni altra stella, e quando la notte contempliamo l’universo sappiamo che esso, per esistere, ha bisogno del nostro sguardo.
(Fabrizio Caramagna)

Quella notte, mentre gli uomini dormivano, tutti i libri si aprirono per un istante alla stessa pagina – una pagina che nessun lettore aveva mai letto – e mostrarono la vera storia di Dio e dell’Universo. Ma la vide solo un gatto e se ne andò senza dir nulla.
(Fabrizio Caramagna)

Dove siamo nell’universo? Chi dirà la posizione, dirà tutto.
(Fabrizio Caramagna)

Mi mancano interi capitoli del tuo passato.
Sono i buchi neri più grandi dell’universo.
(Fabrizio Caramagna)

L’universo in espansione. Un universo che si dispera degli uomini e perciò si allontana sempre più da loro.
(Fabrizio Caramagna)

Giorni in cui l’universo sembra trovare un senso e il destino ti lascia toccare i colori giusti.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla tartaruga

Frasi e aforismi sulla tartaruga, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul prato.

A) La tartaruga è l’animale più lento, ma è il primo che torna sempre a casa.
(Fabrizio Caramagna)

B) Il vantaggio di essere una tartaruga: puoi camminare senza fretta, vivere a lungo e avere una casa in cui rifugiarti quando tutto il mondo si agita intorno a te.
(Fabrizio Caramagna)

C) La tartaruga: un elmetto con le zampe.
(Fabrizio Caramagna)

D) Era un bambino pieno di fantasia. Si era messo a cavalcare le tartarughe, specializzandosi nell’arte equestre.
Solo che aveva ancora grandi problemi nei salti agli ostacoli.
(Fabrizio Caramagna)

E) In realtà il guscio della tartaruga è una clessidra al cui interno scorre la sabbia del tempo. Quando sta finendo, la tartaruga gira la clessidra e il tempo torna a scorrere nella direzione opposta. E così all’infinito. Per questo la tartaruga vive così a lungo.
(Fabrizio Caramagna)

F) Quando gioca a nascondino, la tartaruga conta fino a 10 anni.
(Fabrizio Caramagna)

G) La tartaruga indossa un casco, ma non si ricorda più dove ha parcheggiato la sua moto.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’aquila

Frasi e aforismi sull’aquila, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul volo e il volare, Frasi e aforismi sul gabbiano e Frasi e aforismi sulla rondine.

Sapendo che l’aquila non si accontentava di un trespolo, Dio creò le montagne.
(Fabrizio Caramagna)

Il volo dell’aquila palpita di libertà, coraggio, avventura.
L’aquila non teme di volare tra i fulmini e gli abissi.
(Fabrizio Caramagna)

Il vento sale sulle ali dell’aquila e poi si diverte a planare in picchiata.
(Fabrizio Caramagna)

Uccidere un aquila non è proibito solo dagli uomini, ma anche dagli Dei.
(Fabrizio Caramagna)

L’aquila intrattiene con la terra un rapporto distante, freddo, forse quasi indifferente. Scende in basso giusto per afferrare il suo cibo e poi si allontana sdegnosa. La sua testa è tra le stelle, le sue ali sono fatte di aria e di vento.
(Fabrizio Caramagna)

Anche se l’aquila non c’è più, la lepre sente ancora i suoi artigli nell’aria
(Fabrizio Caramagna)

Non preoccuparti se ti copiano. Là fuori decine di corvi imitano il volo dell’aquila, ma non saranno mai un’aquila.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui fulmini e i lampi

Frasi e aforismi sui fulmini e i lampi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul temporale e Frasi e aforismi su amore a prima vista e colpo di fulmine.

Dei fulmini mi piace il fatto che non hanno un loro posto nell’universo e lo cercano ovunque.
(Fabrizio Caramagna)

Il fulmine è un giovane che ama sorprendere, il tuono è un vecchio che risponde in modo ripetitivo e brontola sempre allo stesso modo.
(Fabrizio Caramagna)

Nel cielo immenso
una piccola nuvola grigia
sogna il fulmine.
(Fabrizio Caramagna)

Nessuno ha mai provato ad arrampicarsi su un fulmine, ma chi lo farà troverà in cima un baule pieno di istanti mai usati e un manuale per viaggi veloci nello spazio.
(Fabrizio Caramagna)

Che lingua parla il vento? Di che nazionalità è una tempesta? Da quale paese viene la pioggia? Di che colore è un fulmine?
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla Fenice

Frasi e aforismi sulla Fenice, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’inizio e il ricominciare e Frasi e aforismi sulla sirena.

Ci sono animali d’aria, d’acqua e di terra.
La Fenice è un animale di fuoco, l’unico al mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Non è mai finita. Non vi è cenere che non sogni ancora le carezze del fuoco.
(Fabrizio Caramagna)

Un’antica canzone mi disse che le Fenici nascono anche dalle lacrime.
(Fabrizio Caramagna)

Secondo la leggenda, la Fenice può volare nell’aria, trovare oasi e sorgenti d’acqua, rinascere dalle ceneri.
E’ il simbolo di chi, nonostante gli ostacoli, trova la forza per andare avanti.
(Fabrizio Caramagna)