Frasi e aforismi sulla brevità

Frasi e aforismi sulla brevità e l’essere breve, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla fretta, Frasi e aforismi sulla velocità, Frasi e aforismi sull’aforisma e Frasi e aforismi sul logorroico e il prolisso.

**

Frasi e aforismi sulla brevità

Le pietre respirano. Una volta ogni mille anni e la nostra vita è troppo breve per accorgersene.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è troppo breve per le cose irrisolte, per i ‘vorrei’ abbandonati al vento, per mancarsi e non avere il coraggio di dirselo.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è troppo breve per trascurare i boccioli della peonia.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è troppo breve per perdere tempo con chi non ti porta al mare a mangiare la focaccia.
(Fabrizio Caramagna)

“Lo faccio poi e “La vita è breve” si sono mai incontrati?
(Fabrizio Caramagna)

“Sarò breve” esclamò la giovinezza.
(Fabrizio Caramagna)

Il bruco, pensando a tutto il travaglio della metamorfosi e alla breve vita della farfalla, si chiede: “Ma vale davvero la pena esser migliori di quello che siamo?”.
(Fabrizio Caramagna)

Se ci dicessero che vivremo fino a 80 anni, la nostra attenzione non si focalizzerebbe più di tanto sul tempo che passa.
Ma se ci dicessero che vivremo solo 252.288.000 secondi, credo che ognuno di questi secondi che scorrono verrebbe vissuto in modo più intenso.
(Fabrizio Caramagna)

In questo oceano di distrazioni, impulsi, segnali, flash, in questa rete di link, immagini e tasti che ci circonda, il momento di intimità e umanità che dedichiamo all’altro è sempre più breve. Siamo una generazione di distratti, di compulsivi della virtualità, che non sa più prendersi cura del prossimo.
(Fabrizio Caramagna)

Nella nostra epoca è sempre più breve il lieto fine. Va consumato in fretta, altrimenti deperisce. Già incalzano nuove storie, nuove tragedie.
(Fabrizio Caramagna)

La più breve distanza tra due cuori è un brivido.
(Fabrizio Caramagna)

Tu sei
il respiro più vasto,
l’attesa più breve,
Il sorriso più lungo.
Il noi più bello
(Fabrizio Caramagna)

Pensierino breve breve dedicato a tutti i presuntuosi.
Non essere arrogante. Il cerchio perfetto della luna dura solo una notte.
(Fabrizio Caramagna)

Segni particolari: scrittore brevilineo.
(Fabrizio Caramagna)

In un’epoca di megalomania e di spreco, la brevità dell’aforisma ci insegna a farci più piccoli, a dosare le parole, a essere consapevoli dei limiti
(Fabrizio Caramagna)

Il racconto, per quanto lungo sia, è limitato. L’aforisma, per quanto breve sia, è infinito.
(Fabrizio Caramagna)

Mentre scrivo, i miei pensieri, come pinze, si inclinano sul vaso della pagina e tagliano tutte le parole inutili e secche.
(Fabrizio Caramagna)

L’aforisma è usare più verità del necessario e meno parole del dovuto.
(Fabrizio Caramagna)

Saper scrivere è osare proscrivere le parole e le immagini inutili. Lo stile è ricco di ciò che elimina.
(Fabrizio Caramagna)

Spesso estrapolare citazioni brevi da una poesia la migliora.
(Fabrizio Caramagna)

Osservando la sua brevità, i lettori pensano che l’aforisma passi veloce dall’embrione al pulcino senza che l’uovo venga covato.
Ma solo chi scrive aforismi conosce i progressi segreti della lentezza, e sa che ci sono frasi che per nascere richiedono mesi e mesi di covata.
(Fabrizio Caramagna)

Il dolore, che in un bambino è troppo vivo per non essere breve, riceve da un fuoco più maturo una cenere più lunga.
(Fabrizio Caramagna)

Le estati della mia giovinezza e certi amori così brevi che terminavano prima ancora che il rullino della Agfa fosse sviluppato.
(Fabrizio Caramagna)

Non sempre la scorciatoia può essere breve se si pensa alla lunghezza delle riflessioni che l’hanno preceduta.
(Fabrizio Caramagna)

Le gioie dell’impazienza sono brevi. La fretta coglie il frutto una volta sola dall’albero che ha tagliato.
(Fabrizio Caramagna)

L’egoismo è un sentimento molto efficiente. Ma a breve termine.
(Fabrizio Caramagna)

Fare la morale è la via più breve per inventarsi degli alibi.
(Fabrizio Caramagna)

Dalla retorica al nulla il passo è breve, anzi brevissimo.
(Fabrizio Caramagna)

Alla verità è concesso solo un breve bagliore
in qualche istante della Storia.
Prima viene condannata come eretica
e poi schernita come banale.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.