Frasi e aforismi sull’insicurezza

Frasi e aforismi sull’insicurezza e gli insicuri, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla sicurezza, Frasi e aforismi sulla fragilità, Frasi e aforismi sulla debolezza e Frasi e aforismi sull’autostima.

**

Frasi e aforismi sull’insicurezza

Il senso di insicurezza non fa mai la voce grossa, non ne ha bisogno, sa come insinuarsi, come infiltrarsi, come propagarsi.
(Fabrizio Caramagna)

Promemoria.
La vostra fragile insicurezza utilizzatela per migliorarvi invece di tentare di sfigurare gli altri.
(Fabrizio Caramagna)

Un pregiudizio è l’ancora degli insicuri.
(Fabrizio Caramagna)

I leader esistono perché le persone sono troppo pigre o insicure per assumersi la responsabilità delle proprie vite.
(Fabrizio Caramagna)

Come sono ferme, irremovibili, indistruttibili le nostre insicurezze.
(Fabrizio Caramagna)

L’insicurezza è il piombo che si attacca alle ali di chi potrebbe volare più in alto.
(Fabrizio Caramagna)

L’insicurezza è un muro altissimo che circonda il nostro talento.
(Fabrizio Caramagna)

Le persone troppo sicure mi han sempre trasmesso un certo timore. Solitamente i colori più belli si nascondono dietro un animo insicuro.
(Fabrizio Caramagna)

Dammi tutte le insicurezze che hai dentro di te, le mettiamo in questo mazzo di fiori e andiamo in giro fingendo che siano margherite e vedrai che saranno così luminose che tutti le ammireranno e nessuno penserà che sono paure.
(Fabrizio Caramagna)

C’è un’insicurezza che cela una sensibilità fuori dal comune e c’è un’insicurezza che cela aggressività, rancore e bisogno di primeggiare sempre.
(Fabrizio Caramagna)

A.A.A. cercasi felicità. In cambio vendo dosi di insicurezza, sintomi di fragilità e accumuli di ansia.
(Fabrizio Caramagna)

Più cerchi approvazione e consenso
e più mostri insicurezza.
(Fabrizio Caramagna)

La necessità di dimostrare al mondo che esisti, si chiama insicurezza.
(Fabrizio Caramagna)

Chi ostenta, ostenta insicurezza.
(Fabrizio Caramagna)

Che brutta cosa l’insicurezza.
Vi fa invidiare gente, che nemmeno conoscete.
(Fabrizio Caramagna)

Quella sicurezza ostentata tipica degli insicuri.
(Fabrizio Caramagna)

Non ci sarebbero gli arroganti se non ci fossero gli insicuri.
(Fabrizio Caramagna)

L’autostima bassa è una prigione di massima insicurezza.
(Fabrizio Caramagna)

Non confondere l’amore con il disperato bisogno di sicurezza e la gelosia con la paura di non dare quello che un altro saprebbe dare.
(Fabrizio Caramagna)

Se sei gelosa non sempre ti deve arrabbiare con il tuo compagno ma con la tua insicurezza.
(Fabrizio

Come siamo deboli, fragili e insicuri. A volte cerchiamo le persone solo per fare numero quando il vuoto ci conta.
(Fabrizio Caramagna)

L’insicurezza non ama ricevere rifiuti. Preferisce circondarsi di tanti Sì fasulli, per non sentire tutto il vuoto che la circonda.
(Fabrizio Caramagna)

Le donne sicure di sé sono l’insicurezza dell’uomo.
(Fabrizio Caramagna)

La vittima è sempre la stessa: la donna.
Cambiano nomi e volti, non la preda, non il movente.
E’ l’ininterrotta linea sacrificale in cui il maschio,
aggressivo e insicuro di sé, timoroso di perdere il suo potere,
macchia di sangue l’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Dio è insicuro, ha bisogno della nostra intelligenza, di qualcuno che gli ripeta: “Tu esisti”.
(Fabrizio Caramagna)

Nell’incubo senti che hai smarrito il codice della vita,
che hai demolito il nucleo della sicurezza,
che stai precipitando nel vuoto.
E chiedi soltanto una cosa: di essere risparmiato.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.