Frasi e aforismi sul week-end

Frasi e aforismi sul week-end e il fine settimana. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul venerdì, Frasi e aforismi sul sabato, Frasi e aforismi sulla domenica e Frasi e aforismi sulla settimana.

**

Frasi e aforismi sul week-end

Il respiro lieve del week end, la delicatezza del mattino che ti sveglia pian piano, la voce delle cose che aspettavi da tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Tutti i giorni della settimana ti passano accanto, ma solo alcuni si fanno prendere per mano. Sono sempre gli ultimi della fila: venerdì, sabato, domenica.
(Fabrizio Caramagna)

Se i giorni della settimana avessero i lineamenti del viso,
lunedì avrebbe le sopracciglia corrugate,
venerdì un ciglio leggero,
sabato un sorriso aperto,
domenica una guancia morbida e accogliente.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono cose che esistono solo il venerdì sera, quando la settimana comincia a respirare.
(Fabrizio Caramagna)

Il segreto del weekend sta nell’allungare la veglia e disattivare la sveglia.
(Fabrizio Caramagna)

Venerdì sera.
I pensieri si liberano dalla stretta della settimana,
i colori si spargono ai bordi delle strade con manciate di “ora puoi”,
e dovunque ti volti vedi una possibilità.
(Fabrizio Caramagna)

La domenica mattina è il profilo più dolce della settimana, sa di pace e di dimenticanza.
(Fabrizio Caramagna)

Il sabato è un cane che corre festoso nel parco.
La domenica un gatto raggomitolato sulla finestra.
(Fabrizio Caramagna)

Domenica: una lentezza diffusa ci chiama e ogni cosa pare intessuta della sua luce. Il tempo non dà ordini e i secondi e le ore si accucciano ai tuoi piedi increduli di tanta pace.
(Fabrizio Caramagna)

Il venerdì come un sentiero in dolce pendenza, il sabato e la domenica come un giardino, il lunedì come una rupe scoscesa.
(Fabrizio Caramagna)

Dividiamo il tempo in secoli, decadi, lustri, anni, stagioni, mesi, settimane, week-end, giorni, ore, minuti e secondi. Però il tempo ha una sua fluidità che sfugge a ogni calcolo e quando passa ride dei nostri tentativi di schematizzarlo.
(Fabrizio Caramagna)

La domenica sera arriva quell’imbarazzante momento in cui la vita si ferma per chiederti: “Questo week-end, hai davvero fatto quello che volevi fare?”.
(Fabrizio Caramagna)

Cose che passano troppo in fretta
Le stelle cadenti. Le ore felici. Gli haiku di Basho. L’estate. I nonni. Le foglie quando c’è vento. Le domeniche. Il primo bacio.
(Fabrizio Caramagna)

Durante il week-end, il tunnel del lavaggio delle auto è la giostra della borghesia.
(Fabrizio Caramagna)

Questo week end le previsioni del tempo sono terribili.
Ma i libri son tappeti volanti, ti fanno viaggiare lontano da ogni maltempo.
(Fabrizio Caramagna)

Col mercoledì in corpo e il week end nella mente, e la coscienza a fare da paciere.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.