Frasi e aforismi sul verme

Frasi e aforismi sul verme, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul serpente, Frasi e aforismi sulla farfalla, Frasi e aforismi sulla talpa e Frasi e aforismi sugli animali.

**

Frasi e aforismi sul verme

Eppure da qualche esiste un verme che ha scavato il sotterraneo giusto ed è riuscito ad abbandonare il pianeta terra.
(Fabrizio Caramagna)

I vermi si infilano sotto terra perché hanno paura di innamorarsi delle stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Il verme è senza viso, in realtà la sua è una fronte stirata fino alla coda. Senza orecchie, senza occhi, senza capelli.
(Fabrizio Caramagna)

Quel verme era entrato nella mela per poter scambiare quattro chiacchiere con qualcuno e ora non sapeva come uscirne.
(Fabrizio Caramagna)

A volte sembra che la distribuzione dei corpi sia stata fatta dalla natura senza tenere conto del buon senso. Francamente i peli nelle orecchie, che a me servono a niente, sarebbero una comoda pelliccia per il nudo verme.
(Fabrizio Caramagna)

Chissà come sarebbe stata la nostra vita, se avessimo vissuto qualche metro più in basso, tra i vermi, le talpe e le radici.
(Fabrizio Caramagna)

Magari il verme si sente bello ed è terrorizzato all’idea di diventare farfalla.
(Fabrizio Caramagna)

Dipende dai punti di vista. Per un verme una mela marcia è l’armonia più alta, il più grande piacere dei sensi.
(Fabrizio Caramagna)

Dal punto di vista del verme, la gallina non è la pacifica e gaia creatura che vede l’uomo.
(Fabrizio Caramagna)

Ancora non ci siamo fatti capire dai vermi. In compenso, lo siamo diventati.
(Fabrizio Caramagna)

Nessuno tende più la mano, se non per prendere. E se chiedi loro da dove vengono, ti rispondono dal paese del “MispiaceNonpossoaiutarti”, un luogo mitologico dove, al posto dei draghi e le fate, ci sono i vermi.
(Fabrizio Caramagna)

Pieno di vermi, questo loculo. Non stanno fermi, sanno dove andare. A mangiare il cuore crudele e i neuroni più malvagi del morto.
(Fabrizio Caramagna)

Tutto va così veloce in questa società. Quando il verme è ancora dentro il frutto, l’amo è già dentro il verme.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.