Frasi e aforismi sull’impossibile

Frasi e aforismi sull’impossibile, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’amore possibile e l’amore non corrisposto e Frasi e aforismi sulla fantasia e l’immaginazione.

**

Frasi e aforismi sull’impossibile

Andiamo a sporgerci oltre i margini del possibile,
a darci un bacio mentre il vento ci guarda?
(Fabrizio Caramagna)

Come fate a dormire la notte se di giorno non avete inseguito un’illusione, un sogno, un frammento di impossibile, se non avete progettato un viaggio fino agli anelli di Saturno, se non avete salvato una principessa e combattuto un drago, se non vi siete emozionati davanti a un tramonto, se non avete divorato un libro. Ma come fate a vivere?
(Fabrizio Caramagna)

Ogni tre pensieri lineari – un paradosso, un sogno impossibile e una fuga con la mente in una direzione imprecisata dell’universo.
E’ così che io vivo.
(Fabrizio Caramagna)

È questo intreccio di bianco e nero, di bene e male,
di fragilità e meraviglia, di desiderio e disincanto,
di rinuncia e di “vorrei qualcosa di impossibile”.
È questo intreccio che ci confonde,
e ci fa sentire più sbagliati di tutti gli sbagliati e più vivi di tutti i vivi.
(Fabrizio Caramagna)

Ovunque, mescolate alle particelle d’aria che respiriamo, ci sono particelle di meraviglia e di impossibile. E solo la destrezza di un mago riesce a catturarle.
(Fabrizio Caramagna)

Che sia un amore vero.
Che sia identico al desiderio, uguale al tremore, simile all’impossibile.
(Fabrizio Caramagna)

Il puoi ma non vuoi e il vorresti ma non potrai passeggiano insieme questa mattina sotto un cielo plumbeo.
(Fabrizio Caramagna)

Quando cerchi di trattenere una persona, la cosa più complicata è capire la differenza tra difficile, impossibile e inutile.
(Fabrizio Caramagna)

Un altro paio di appuntamenti rimandati e di baci non dati,
e questo impossibile sarà davvero perfetto.
(Fabrizio Caramagna)

Mi si è impigliato tra i fili della speranza un vago senso di impossibile.
(Fabrizio Caramagna)

Dai impossibilità, smettila di amarmi così tanto.
(Fabrizio Caramagna)

Il problema è quando incontri un impossibile all’altezza delle tue aspettative…
(Fabrizio Caramagna)

Tu sussurami che è vero. Non importa se sembra impossibile.
Se la tua voce non trema, se i tuoi occhi non fuggono, io ci credo.
(Fabrizio Caramagna)

Nelle sere di giugno la luce corteggia l’impossibile.
Dovunque guardi si aprono cieli intorno a te.
E tu aspetti che le stelle tornino a visitarti
(Fabrizio Caramagna)

L’errore sta nell’aver dato all’impossibile questo nome.
Io l’avrei chiamato “non ancora risolto”.
(Fabrizio Caramagna)

In quale parte dell’universo si trova il nostro possibile, che non è stato altro che possibile, senza mai esserlo davvero?
(Fabrizio Caramagna)

E se l’impossibile atteso da una vita bussasse alla finestra come un passero infreddolito,
avremmo ancora il coraggio di aprirgli e sorridergli?
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *