Frasi e aforismi sulla galanteria, il galantuomo e il gentiluomo

Frasi e aforismi sulla galanteria, il galantuomo, il gentiluomo e il cavaliere, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla gentilezza, Frasi e aforismi sul rispetto, Frasi e aforismi sull’educazione e Frasi e aforismi sul corteggiamento e il corteggiare.

**

Frasi e aforismi sulla galanteria, il galantuomo e il gentiluomo

Tre cose non passeranno mai di moda: la gentilezza, la galanteria e corteggiare una donna.
(Fabrizio Caramagna)

Il gentiluomo è un uomo che sa essere superiore nella gentilezza, ma pari alla donna in tutto il resto.
(Fabrizio Caramagna)

Gli uomini che sono grandi per la loro forza.
I signori che sono grandi per la loro umiltà.
(Fabrizio Caramagna)

Saper mantenere una promessa o la parola è anche una predisposizione. Quella di essere gentiluomo.
(Fabrizio Caramagna)

L’abito fa il monaco. I modi fanno il gentiluomo
(Fabrizio Caramagna)

Un uomo che ha complimenti per ogni donna, non è esattamente galante.
E’ uno che ci prova con tutte.
(Fabrizio Caramagna)

Galantuomo. Colui che si scusa se ti ferisce e ti scusa se lo ferisci.
(Fabrizio Caramagna)

Il miglior rimedio contro il maschilismo non è il rifiuto della virilità, ma la sua esasperazione: la cavalleria.
(Fabrizio Caramagna)

L’educazione, la gentilezza e la galanteria.
Un’eleganza senza tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Gli uomini dicono che le donne sono complicate. Non sapendo che basterebbe un po’ di cavalleria e di rispetto per renderle semplici.
(Fabrizio Caramagna)

La cavalleria è una potente arma di seduzione. Usatela.
(Fabrizio Caramagna)

Il corteggiamento ancora s’appoggia a concetti arcaici come la galanteria, l’invito a cena, il gioco di sguardi, il rispetto dei tempi altrui. La fretta del tutto e subito la uccide.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo galante non ci sta provando, sta semplicemente trattando una donna come merita.
(Fabrizio Caramagna)

Il contrario dell’uomo che non deve chiedere mai è l’uomo galante.
(Fabrizio Caramagna)

La galanteria è il preliminare dei preliminari.
(Fabrizio Caramagna)

Una certa galanteria maschile, gratuita e inattesa, è eleganza che ti avvolge.
(Fabrizio Caramagna)

Il vero gentiluomo al ristorante aspetta che ordini la donna, capisce qual è la seconda scelta a cui rinuncia a malincuore e la prende lui.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni volta che un maschio usa una donna solo per rafforzare il proprio ego sciupato, da qualche parte del mondo un galantuomo prova una fitta al cuore.
(Fabrizio Caramagna)

Chi è gentiluomo ripete sempre i gesti di generosità, perché non ricorda: un gentiluomo non ha memoria.
(Fabrizio Caramagna)

Chi è galantuomo sa fare un complimento a una donna senza sminuire le altre.
(Fabrizio Caramagna)

Se ne hai la possibilità e non ne approfitti, sei un gentiluomo.
(Fabrizio Caramagna)

Nella gara di “quante donne si è fatto” il gentiluomo finisce sempre a 0 punti.
Perché si sa, un vero gentiluomo non lo va a raccontare in giro.
(Fabrizio Caramagna)

In chat un gentleman risponde sempre a qualsiasi donna, anche se non è affascinante.
(Fabrizio Caramagna)

Gli uomini di una volta sono i migliori. Peccato che siano diventati troppo vecchi.
(Fabrizio Caramagna)

Chissà in quale momento della storia si sono estinti “gli uomini di una volta”.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ero giovane la galanteria era considerata ancora una Virtù.
Ma si usavano ancora termini come “Virtù”.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo non è più cavaliere e gentiluomo. La favola moderna dovrebbe chiamarsi “Biancaneve e i sette inani”.
(Fabrizio Caramagna)

Iniziare un discorso come questo: “Signori e gentiluomi, cioè meno dell’1% della popolazione…”
(Fabrizio Caramagna)

Il gentiluomo è scamparso o sono le donne a temere la sua gentilezza per secondi fini?
(Fabrizio Caramagna)

La galanteria del buio. Che spegne la luce con delicatezza e accende le stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Un bambino è sempre un gentiluomo.
(Fabrizio Caramagna)

Il tempo è buon amico, il tempo è buon testimone, il tempo è denaro, il tempo è galantuomo, il tempo è gran medico, il tempo è una lima sorda, il tempo consuma ogni cosa, il tempo vola, ma nessuno ha veramente capito a cosa serva il tempo.
(Fabrizio Caramagna)

La prima a morire fu la cavalleria degli uomini.
A ruota seguì il pudore delle donne.
(Fabrizio Caramagna)

Lei dice di attendere il cavaliere della sua vita ma poi confonde il calpestio degli zoccoli con il tintinnio dei soldi.
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 6 frasi preferite sulla galanteria, il galantuomo e il gentiluomo

È più facile essere un eroe, che un galantuomo. Eroi si può essere una volta tanto; galantuomini, si dev’essere sempre.
(Luigi Pirandello)

Si arriva al cuore delle donne attraverso la galanteria, l’arditezza, le belle parole e la folle allegria.
(Alfred Bougeard)

Il tempo sarà anche galantuomo, ma l’età non è certo una gentildonna.
(Roberto Gervaso)

Il cane è un gentiluomo. Spero di andare nel suo paradiso, non in quello degli uomini.
(Mark Twain)

Il gentiluomo è un uomo che ricorda il compleanno di una signora e ne dimentica l’anno di nascita.
(Judy Garland)

I maleducati sono noiosi, fanno sempre le stesse cose. Solo le persone garbate sono una continua meraviglia.
(Barbara Ronchi della Rocca)

Un gentiluomo è colui che è capace di descrivere Sophia Loren senza fare gesti.
(Michel Audiard)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.