Frasi e aforismi sulla salute

Frasi e aforismi sulla salute, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui medici e la medicina, Frasi e aforismi sulla malattia e Frasi e aforismi sull’ipocondria.

**

Frasi e aforismi sulla salute

Il nostro corpo fa delle cose magiche: guarisce.
(Fabrizio Caramagna)

Bisognerebbe inventare una medicina che renda contagiosa la buona salute.
(Fabrizio Caramagna)

Che cosa c’è di più invisibile del movimento regolare della salute?
(Fabrizio Caramagna)

La salute è la fede del corpo nel sangue, nei nervi, negli organi.
(Fabrizio Caramagna)

Prendersi troppo sul serio fa male alla salute.
(Fabrizio Caramagna)

La salute è una sola, le malattie sono migliaia. Basterebbe solo questo a dimostrare l’inferiorità del bene rispetto al male.
(Fabrizio Caramagna)

Si è rovinato la salute a furia di cercare di guarire.
(Fabrizio Caramagna)

A parte l’infanzia e la giovinezza, la salute piena non esiste. C’è sempre un acciacco qui, una infiammazione là, a testimoniare che, pur sani, siamo circondati dalla malattia.
(Fabrizio Caramagna)

La malattia si riprende quegli spazi del corpo che gli uomini nella salute avevano dimenticato.
(Fabrizio Caramagna)

Curabile e guaribile non sono sinonimi. Oggi un malato di cancro può contare su diverse strategie di cura: ma non tutte guariscono. Spesso si continua a restare malati e ad aver bisogno di cure. Purtroppo nessuno si sceglie la tipologia del tumore che lo colpisce.
(Fabrizio Caramagna)

L’uscita definitiva da una malattia. Quando esci all’aperto e incroci con la sguardo la luce del sole e sorridi.
(Fabrizio Caramagna)

C’è un aspetto rasserenante della vecchiaia che va considerato: quello di una evasione dalla trama dei compiti e delle responsabilità. L’anziano ha un solo compito: essere sano.
(Fabrizio Caramagna)

Le convalescenze delle malattie dei bambini hanno la dolcezza infinitamente materna delle cose che ricominciano bene.
(Fabrizio Caramagna)

Depresso: un uomo in buona salute che ha una malattia mortale.
(Fabrizio Caramagna)

Un ego smisurato nuoce gravemente alla sua salute.
Se accoppiato con una mente ristretta nuoce alla salute degli altri.
(Fabrizio Caramagna)

Chi non ha la prospettiva certa di morire a breve pochissime volte ha veramente coscienza della sua morte. I sani parlano della morte come se riguardasse sempre gli altri.
(Fabrizio Caramagna)

Basare la salute di una società sui progressi del PIL, è l’anticamera dell’irrazionalità barbarica.
(Fabrizio Caramagna)

La salute sogna una vita senza reimpianti.
(Fabrizio Caramagna)

Pochi valutano quanta violenza omicida c’è nel progresso: enormi energie, attenzioni, denari che vanno in una direzione che non è salvare esseri umani che stanno morendo, ma fare soldi. Persino per le società farmaceutiche quotate in borsa conta solo fare profitti e distribuire dividendi.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.