Frasi e aforismi sulla previsione e il prevedere

Frasi e aforismi sulla previsione e il prevedere, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul futuro, Frasi e aforismi sull’economia e Frasi e aforismi sul caso e Frasi e aforismi sull’inaspettato e l’inatteso.

**

Frasi e aforismi sulla previsione e il prevedere

Diffidate degli oracoli che sanno già tutto di domani, perché sono quelli che non sanno nulla di oggi.
(Fabrizio Caramagna)

Analizzare tutte le previsioni non significa analizzare tutte le possibilità.
(Fabrizio Caramagna)

Buon profeta è colui che, anziché predire genericamente ciò che ci succederà, preferisce dirci nel dettaglio ciò che noi vogliamo che ci succeda.
(Fabrizio Caramagna)

Nostradamus lo sapeva bene: una buona predizione deve mancare di chiarezza per adattarsi a tutte le circostanze.
(Fabrizio Caramagna)

Che cosa vuol sapere la gente? Se è tradita dalla moglie o dal marito, se la figlia si sposa, se il figlio troverà un buon lavoro, se la squadra di calcio del cuore vince la partita. C’è forse qualcuno che va dal cartomante per chiedere che cosa è l’universo e qual è il significato dello stare in questo mondo?
(Fabrizio Caramagna)

Un economista è un esperto che saprà domani perché le cose che ha predetto ieri non sono successe oggi.
(Fabrizio Caramagna)

Gli economisti hanno previsto nove delle ultime due riprese
(Fabrizio Caramagna)

Le ultime parole famose: il 16 maggio 2008 l’ex Segretario al tesoro degli Stati Unitia Henry Paulson diceva: “A mio giudizio , siamo più vicini alla fine della crisi dei mercati che all’inizio”. Quattro mesi dopo la banca Lehman Brothers fallisce.
(Fabrizio Caramagna)

Gli economisti si dividono in due categorie: quelli che scrivono con chiarezza su un argomento che non sanno predire e quelli che scrivono in modo oscuro su un argomento che non sanno predire.
(Fabrizio Caramagna)

Dentro ognuno di noi c’è un piccolo Nostradamus che spera nella bontà della propria previsione catastrofista.
(Fabrizio Caramagna)

Ansia e previsione dovrebbero essere sinonimi.
(Fabrizio Caramagna)

Quando si tratta di farti arrabbiare le previsioni meteo non sbagliano mai.
(Fabrizio Caramagna)

Previsioni per oggi: pioggia di sorrisi e brividi sparsi su tutta la pelle.
(Fabrizio Caramagna)

Previsioni per domani:
stati d’ansia con parziali schiarite.
(Fabrizio Caramagna)

Le previsioni del tempo per domani dicono che durerà 24 ore.
(Fabrizio Caramagna)

Io guardo le previsioni. Ma poi le previsioni guardano me per vedere se vado al mare e cambiano.
(Fabrizio Caramagna)

Preferirei sapere le previsioni del tempo perso.
(Fabrizio Caramagna)

Algoritmi, numeri, previsioni, pianificazioni e alla fine la strategia adottata da molte persone: in qualche modo me la caverò.
(Fabrizio Caramagna)

Le accurate previsioni e il tutt’altro che arriva inaspettato.
(Fabrizio Caramagna)

Se uno è inconprensibile è anche imprevedibile.
(Fabrizio Caramagna)

Fuori da ogni previsione o promessa. Al di là delle possibili combinazioni. Oltre i desideri.
C’è un posto che si chiama inaspettato.
Ti attenderò lì.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è una sorpresa, come gli imprevedibili tramonti di novembre dopo una giornata grigia.
(Fabrizio Caramagna)

A non distinguere prevedere da anticipare, una certà umanità confonde la parola con l’azione, si contenta di governare l’immediato e fa dei pensieri sull’avvenire, lasciandosi scappare l’avvenire.
(Fabrizio Caramagna)

Nessuno ha previsto ciò che è successo, ovvero l’ha previsto in un modo completamente diverso.
Resta il fatto che l’avvenire quest’anno ha poco avvenire.
(Fabrizio Caramagna)

Che responsabilità essere la scintilla, e prevedere l’esplosione che può cambiare ogni cosa.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.