Frasi e aforismi sulla treccia

Frasi e aforismi sulla treccia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui capelli, Frasi e aforismi sui capelli biondi e Frasi e aforismi sulla bellezza.

**

Frasi e aforismi sulla treccia

Le ragazze col passo leggero e la treccia che dondola fanno esistere il mondo
(Fabrizio Caramagna)

Aveva una treccia tanto lunga che avrebbe portato sopra le nuvole chiunque si fosse appoggiato a lei.
(Fabrizio Caramagna)

Lei aveva una treccia morbida e l’incoscienza di chi insegue sogni senza paura di cadere.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace come si muove la tua treccia nell’aria, mentre i tuoi nei flirtano con il sole.
(Fabrizio Caramagna)

C’è una delicata richiesta di carezzare la tua treccia dietro ai miei “come stai”.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi è tutto un equilibrio tra la tua treccia e la mia felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Lei lanciava la treccia all’indietro ma sempre le tornava davanti con tutte le sue meraviglie appese.
(Fabrizio Caramagna)

Lei aveva le trecce lunghe che la facevano planare sopra i castelli al tramonto e i principi azzurri sgomitavano per farla spazio nella loro torre.
(Fabrizio Caramagna)

Questi capelli che fanno una folta chioma, facilmente addomesticabile in una treccia, ma che poi se li sciogli si ingarbugliano più dei pensieri.
(Fabrizio Caramagna)

Oh brezza di primavera, soffiami sul collo una treccia di viole.
(Fabrizio Caramagna)

Di lei ricordo la lunga treccia e l’ipotesi di mille sorrisi.
(Fabrizio Caramagna)

Nell’amore a prima vista, ci si innamora subito di un’espressione, di uno sguardo, di un sorriso, di una fossetta nella guancia, di una treccia lunga e leggera, di un’impalpabile luce che avvolge il volto. Il carattere, i pensieri, il modo di vivere la vita, vengono un secondo dopo.
(Fabrizio Caramagna)

Ci deve essere qualcosa d’intimo nella treccia delle donne anche in tarda età, una ingenuità o un segreto a dispetto del tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Di notte, quando il blu della logica si disfa come una treccia.
(Fabrizio Caramagna)

Quando sorpassi uno e poi quello sorpassa te, sembra che la strada si faccia la treccia.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.