Frasi e aforismi sulla decisione

Frasi e aforismi sulla decisione e il decidere, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’indecisione, Frasi e aforismi sulla scelta e lo scegliere e Frasi e aforismi sul fare.

**

Frasi e aforismi sulla decisione

Nella decisione di non tornare indietro, la forza delle onde.
(Fabrizio Caramagna)

Le piccole decisioni sono nostre. Ma sulle grandi decisioni la Fortuna e il Caso vogliono dire la loro.
(Fabrizio Caramagna)

Scegliere è sempre una questione di coraggio. Si decide di sfidare il tutto.
(Fabrizio Caramagna)

Luce e buio si completano.
Nei momenti di luce prendi fiato e guarda davanti a te.
Nei momenti bui decidi chi sei veramente.
(Fabrizio Caramagna)

Ti svegli un mattino e decidi di cambiare.
C’è un sortilegio dentro il cuore,
un sussurro nei polmoni,
una chiamata alle armi della pancia,
una formula magica nella mente,
quel genere di cambiamento
che si chiama rivoluzione.
(Fabrizio Caramagna)

Nessuna poesia né canzone si può paragonare al giorno in cui hai pronunciato queste semplici parole: “Ho conosciuto la parte peggiore di te e ho deciso di prendermene cura”.
(Fabrizio Caramagna)

Ed è quando li tieni tra le dita, certi ricordi, che devi decidere se toccarli e scottarti o rimetterli al sicuro.
(Fabrizio Caramagna)

C’è un punto esatto in cui smetti di voltarti e decidi di andare avanti, e dietro può esserci anche un attacco sontuoso di poesia o un angelo che balla a tempo di valzer.
(Fabrizio Caramagna)

Occorre il coraggio di decidere e puntare la barca verso l’orizzonte anziché verso il porto.
(Fabrizio Caramagna)

Non puoi legare il mare con un corda, non puoi trattenere un cuore quando decide di andarsene.
(Fabrizio Caramagna)

La seduzione è spesso l’arte di ottenere da una donna ciò che la donna ha già deciso di concedere.
(Fabrizio Caramagna)

Forse il destino è un film già scritto.
Ma sei tu che puoi decidere se mettere una colonna sonora allegra o una drammatica.
(Fabrizio Caramagna)

Quelle giornate che è sera e non ti perdoni niente, ma poi decidi di uscire e la leggerezza ti porta a spasso per farti sorridere.
(Fabrizio Caramagna)

Preferisco quando non c’è spazio per le parole perché è la pelle a decidere.
(Fabrizio Caramagna)

Il soffio dell’invisibile che, mentre la moneta gira, decide se sarà testa o croce. Quel soffio che può cambiare una vita intera.
(Fabrizio Caramagna)

Che sentimento pieno è il pentimento, occupa tutto lo spazio che prima apparteneva all’orgoglio e alla decisione.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi la nostra morale decide ciò che è giusto e sbagliato.
Domani la storia deciderà quale morale è giusta o sbagliata.
(Fabrizio Caramagna)

La serenità di quelli che si credono infallibili decidendo le sorti degli altri. E quando li si richiama alla coscienza della loro arbitrarietà, vi accusano di quella arroganza di cui si sono mostrati colpevoli.
(Fabrizio Caramagna)

A un certo punto viene il momento in cui la giovinezza non è più un fatto, ma una decisione.
(Fabrizio Caramagna)

Non è contraddizione. E’ che ogni tanto le mie rette parallele, stanche di correre nella stessa direzione, decidono di sperimentare altre geometrie.
(Fabrizio Caramagna)

Le battaglie più dure sono quelle in cui decidi che forse è il caso di arrendersi
(Fabrizio Caramagna)

La meraviglia della solitudine che permette di essere, di scegliere, di decidere, di andare, di tornare, di sparire, di sognare.
(Fabrizio Caramagna)

Mi hanno invitato a una conferenza sulla improvvisazione. Non mi sono ancora iscritto: decido all’ultimo momento.
(Fabrizio Caramagna)

L’irresoluto non è colui che non decide, ma colui che decide di non decidere.
(Fabrizio Caramagna)

Lassù, in quel pianeta, gli abitanti soffrivano la certezza delle tinte definite.
Il colore del cielo ad esempio lo decidevano ogni giorno.
Senza regole.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.