Frasi e aforismi sull’indecisione

Frasi e aforismi sull’indecisione e gli indecisi. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’incertezza, Frasi e aforismi sul dubbio, Frasi e aforismi sulla confusione e Frasi e aforismi sulla prudenza.

**

Frasi e aforismi sull’indecisione

Fatti avanti indecisione. C’è ancora qualche posto libero nelle prime file.
(Fabrizio Caramagna)

Qualunque lama è meno affilata dell’indecisione.
(Fabrizio Caramagna)

Se le dita dei piedi potessero parlare saremmo sorpresi di quante cose sanno delle nostre indecisioni ed esitazioni nell’andare avanti.
(Fabrizio Caramagna)

La palude è l’indecisione della natura tra un lago, un fiume e una pozzanghera.
(Fabrizio Caramagna)

C’è nell’aria una luce strana,
una brezza indecisa
che alla mente dice “Mai più”
e all’anima sussurra: “Ancora”
(Fabrizio Caramagna)

Quegli amori che non decollano.
Non sono tutto e non sono niente,
e ogni cosa è indecisa,
disegnata ma non colorata,
agitata ma non mescolata,
come quando vorresti toccare l’orizzonte
e tocchi un vuoto a cui manca sempre qualcosa.
(Fabrizio Caramagna)

Indecisioni sentimentali. Quando ti senti diviso a metà, tra la necessità di buttare un’ancora e costruire qualcosa e la voglia di essere una freccia lanciata in una direzione qualunque, basta che non sia più con lei.
(Fabrizio Caramagna)

Ti guardavo di nascosto e la tua indecisione era così perfetta.
(Fabrizio Caramagna)

Il problema delle linee di confine è che, spesso, non le attraversiamo.
Indecisi, ci camminiamo sopra come un equilibrista sul filo, senza mai avere il coraggio di stare da una parte o dall’altra.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi sono indeciso tra la purezza di un giglio bianco e l’eresia di una orchidea dai mille colori.
(Fabrizio Caramagna)

L’indeciso. Attende esitando. Poi procede procrastinando.
(Fabrizio Caramagna)

Il pignolo. Annota con precisione anche l’ora dell’indecisione.
(Fabrizio Caramagna)

L’indecisione è un vecchio ponte traballante; la determinazione è una corda tesa.
(Fabrizio Caramagna)

Sono inciampato in una delusione.
Diagnosi: cuore lacerato.
Prognosi: tre settimane di esercizi di realtà e disincanto salvo ricadute.
Terapia: ascoltare di più l’esperienza, non frequentare narcisisti e indecisi e sguardo intrepido verso il domani.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.