Frasi e aforismi sul sollievo

Frasi e aforismi sul sollievo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla felicità, Frasi e aforismi sulla leggerezza, Frasi e aforismi sul sospiro e Frasi e aforismi sulla consolazione e il conforto.

**

Frasi e aforismi sul sollievo

Sollievo è la parola più sottovalutata del dizionario.
(Fabrizio Caramagna)

Quanta sollievo scaturisce dall’aver aperto gli occhi, in tempo.
(Fabrizio Caramagna)

La semplicità può essere un sollievo a tutto il caos che abbiamo dentro.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo di potersi mostrare vulnerabili con qualcuno.
(Fabrizio Caramagna)

Le pause possono dare sollievo ma non sono la soluzione.
(Fabrizio Caramagna)

Per le prossime ore credo proprio che mi farò passare questo senso di colpa che pretende tanto in cambio di un sospiro di sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Le due regole basilari dell’amore.
Essere presente non dovrebbe mai essere un peso.
Essere assente non dovrebbe mai essere un sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Gli idioti ti danno il sollievo di non essere come loro.
(Fabrizio Caramagna)

Rivedere certe persone è come grattarsi per una puntura di insetto. Ti dà un momento di sollievo, poi te ne penti.
(Fabrizio Caramagna)

Penso che la ragione principale per cui si applaude al termine di certe conferenze e è il sollievo che sia finita.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo di quando pensi di aver inviato il messaggio alla persona sbagliata e per fortuna non era così.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo di quando il telefono in tasca fa una sola vibrazione. Non è una telefonata.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo di trovare la macchina nel parcheggio dell’aeroporto, dopo aver girato mezz’ora.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo di tornare da una lunga vacanza e non trovare le piante morte.
(Fabrizio Caramagna)

Quel sollievo misto a gioia e gratitudine quando lo smartphone ti cade e non si rompe il vetro.
(Fabrizio Caramagna)

Un grande sollievo della vita è riuscire a trovare il portafoglio dopo averlo cercato mezz’ora.
(Fabrizio Caramagna)

Esci dall’aula. Tiri un lungo sospiro di sollievo. Hai dato un esame all’università.
(Fabrizio Caramagna)

Quella sensazione di sollievo quando i figli sono rientrati a casa.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo quando arrivi tardi in stazione ma anche il treno è in ritardo.
(Fabrizio Caramagna)

Ci scambiamo tanti bei commenti, su pioggia, sole, vento, o sullo sport, ma che sollievo quando ce ne andiamo.
(Fabrizio Caramagna)

Il sollievo del risveglio quando hai appena fatto un incubo.
(Fabrizio Caramagna)

Poche cose danno sollievo come l’accorgersi che la scadenza non è oggi ma tra una settimana.
(Fabrizio Caramagna)

Molte delle nostre felicità non sono altro che momenti di sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono dei sollievi che sono più indimenticabili di certe felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Si può tirare un sospiro di sollievo anche per qualcosa che volevi e che non accade.
(Fabrizio Caramagna)

C’è del sollievo nell’arrendersi e considerarsi una minuscola goccia nell’oceano.
(Fabrizio Caramagna)

La mia unica aspirazione: un sospiro di sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Per me un caffè e un sospiro di sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Per un asociale, essere ignorato è un sollievo.
(Fabrizio Caramagna)

Quando in amore i sospiri sono solo di sollievo, l’amore sta finendo.
(Fabrizio Caramagna)

Quante sono le forme in cui l’infinito cerca sollievo dalla sua mancanza di forma.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.