Frasi e aforismi sulla persuasione e il convincere

Frasi e aforismi sulla persuasione e il convincere, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla pubblicità, Frasi e aforismi sulla comunicazione e il comunicare e Frasi e aforismi sulla forza.

**

Frasi e aforismi sulla persuasione e il convincere

Convincere, è vincere senza che ci sia un vinto.
(Fabrizio Caramagna)

Convincere.
Non imporre un pensiero.
Ma vincere insieme, ogni giorno.
(Fabrizio Caramagna)

La ripetizione è una moneta di pochi centesimi che la persuasione usa in modo efficace.
(Fabrizio Caramagna)

La persuasione è l’arte di far credere a qualcuno di non avergli fatto credere nulla.
(Fabrizio Caramagna)

Quanto più la mente è vuota, tanto più facilmente accoglie le forme della persuasione.
(Fabrizio Caramagna)

E’ più semplice far credere una cosa che farla capire.
Questo è il principio da cui parte ogni strategia di persuasione.
(Fabrizio Caramagna)

Il consumatore nega di essere persuaso a desiderare gli oggetti che consuma. Si sente padrone della sua volontà. Ma è proprio di questo che lo hanno persuaso.
(Fabrizio Caramagna)

La pubblicità è una macchina adibita alla persuasione. Ognuno di noi è accompagnato da centinaia di messaggi che, giornalmente, inducono a suscitare in noi bisogni che non abbiamo per comprare anche quello che non ci serve. Spendo, dunque sono.
(Fabrizio Caramagna)

Persuadere è più irrazionale di convincere.
(Fabrizio Caramagna)

Le chiavi della persuasione sono differenti a seconda che si debba aprire la mente, il cuore o le mani.
(Fabrizio Caramagna)

L’amore sfugge tanto alla persuasione che alla forza. Non c’è politica in amore. Ogni strategia finisce per essere un fallimento.
(Fabrizio Caramagna)

Taluni non riescono a essere persuasi da ciò che li incanta né a essere incantati da ciò che li persuade. E’ lo scetticismo contemporaneo.
(Fabrizio Caramagna)

Vorrei fare un corso di persuasione occulta per convincere la vita a essere più benevola con me.
(Fabrizio Caramagna)

Di quante cose riusciamo a convincerci. Evitando di rivolgerci le domande di cui non vogliamo ascoltare la risposta.
(Fabrizio Caramagna)

Le mani e la persuasione della pelle.
(Fabrizio Caramagna)

Quelli a cui non interessa persuadere, ma solo diffondere magia.
Rarità.
(Fabrizio Caramagna)

È tutta energia sprecata, tentare di convincere chi ti ha già giudicato.
(Fabrizio Caramagna)

I movimenti più ridicoli sono i salti mortali che fa chi cerca di convincere se stesso di non aver sbagliato.
(Fabrizio Caramagna)

Il potere di convincimento di una donna ha del soprannaturale.
(Fabrizio Caramagna)

La tenacia del corteggiatore indesiderato. Sa che “un per sempre” non può durare, ma pure un “non gli piaci abbastanza”. Così, contro ogni previsione”, dopo 10 anni riesce a sposarti. E ti convince pure che lo ami.
(Fabrizio Caramagna)

Del mare mi piace la voce.
Regolare.
Suadente.
Che, sa come suggerire, senza obbligare.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.