Frasi e aforismi sulle aspettative

Frasi e aforismi sulle aspettative, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul desiderio, Frasi e aforismi sull’attesa e l’aspettare e Frasi e aforismi sulla speranza.

**

Frasi e aforismi sulle aspettative

Mi piace il sapore degli inizi, instabili eppure coraggiosi, quando le aspettative non hanno ancora la presunzione di essere loro a comandare
(Fabrizio Caramagna)

Niente aspettative tra noi, ma se sposti una ciocca di capelli dietro l’orecchio e mi sfiori la mano, allora devi fare sul serio.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni a mischiarmi le aspettative sul tavolo come fossero carte da gioco, ne peschiamo una e proviamo a realizzarla.
(Fabrizio Caramagna)

Il problema delle aspettative non è che vengono puntualmente disilluse, ma che vengono puntualmente create.
(Fabrizio Caramagna)

I frutti che nelle tue aspettative immagini di cogliere sono su rami che non esistono.
(Fabrizio Caramagna)

A quale aspettativa tocca oggi essere ignorata dalla realtà?
(Fabrizio Caramagna)

Si accettano suggerimenti su come uscirne incolumi da una aspettativa.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi le aspettattive si sono alzate insieme a me e sono andate subito a chiudersi nello sgabuzzino.
(Fabrizio Caramagna)

Aspettarsi, preoccuparsi e interrogarsi vanno bene solo se seguiti da “meno”.
(Fabrizio Caramagna)

Qualcosa fermi la mano di questa falsa aspettativa che non la smette più di lisciarmi il fianco.
(Fabrizio Caramagna)

Scaldare il cuore con delle speranze nuove.
Esercizi utili per dire a se stessi “sono felice”, senza sforzare troppo le aspettative e senza che lo sentano troppo le pretese.
(Fabrizio Caramagna)

Togliere importanza ai desideri, alle aspettative, alle persone può avere un forte potere rilassante.
(Fabrizio Caramagna)

Abbassare le aspettative, abbassare il ponte levatoio, abbassare tutto e chiudersi nella torre.
(Fabrizio Caramagna)

Non seguire il desiderio delle tue aspettative.
Fatti mano aperta, fatti soffio in un vento abbagliante.
Accogli ogni cosa
e non chiedere nulla.
(Fabrizio Caramagna)

Né di obblighi né di abitudini né di aspettative, ma di piacevoli libertà circondami.
(Fabrizio Caramagna)

Dipingere senza pubblico.
Suonare senza spettatori
Scrivere senza lettori
Amare senza aspettative.
Lì, nasce l’incanto.
Lontano dall’applauso.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.