Frasi e aforismi sulle sfumature

Frasi e aforismi sulle sfumature, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui dettagli, Frasi e aforismi sulla luce, Frasi e aforismi sui colori, Frasi e aforismi sull’ombra e Frasi e aforismi sul bianco e nero.

**

Frasi e aforismi sulle sfumature

Il giallo che vira al senape, il rosso che si fa ciliegia e il blu un po’ carta da zucchero. È tutto quel che so della bellezza delle sfumature.
(Fabrizio Caramagna)

Tutti a dire che le sfumature sono importanti, ma poi nessuno distingue bordeaux, borgogna e vinaccia.
(Fabrizio Caramagna)

Sedersi alla finestra con una tazza di the o tisana.
Lasciare la vita in infusione.
Dare al tempo la possibilità di declinare le sue infinite sfumature.
(Fabrizio Caramagna)

Della notte mi piace che abita la sfumature. Le precisioni le lascia tutte al giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Amo i vestiti, la loro capacità di raccontare una vita in un fruscio, in una sfumatura o in un dettaglio.
(Fabrizio Caramagna)

La vita non è mai in bianco e nero. Persino il musicista, quando appoggia le mani sui tasti del pianoforte, non fanno altro che cercare colori e sfumature e luci.
E’ una lotta continua. Da una parte il bianco e il nero, il bene e il male, il cielo e l’inferno e dall’altra l’uomo che tocca i tasti e trova milioni di gradazioni e colori.
(Fabrizio Caramagna)

Le sfumature più belle si prendono le ombre e le luci migliori.
(Fabrizio Caramagna)

E’ misterioso, romantico, ribelle, elegante, rock, sensuale, erotico, irrazionale, inquieto, autoritario, triste, vivace, pieno di carattere, protettivo, e poi sfina, slancia, definisce, taglia, sta bene su tutto.
Il nero ha più sfumature di ogni altro colore.
(Fabrizio Caramagna)

Ho mandato il tempo a raccogliere le albicocche.
Mentre io aspetto qui ad aggiungere nuove sfumature di azzurro all’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Un solo blu, ma infinite gradazioni ottenute caricando o diluendo il colore. Neanche il rosso riesce a raggiungere così tante sfumature.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi mi trovi tra un vorrei e le sue innumerevoli sfumature di luce.
(Fabrizio Caramagna)

La bellezza dei colori dell’autunno. Si vorrebbe dire a ogni albero, a ogni foglia, a ogni sfumatura d’oro, di giallo, di rosso, di marrone: “Ancora un istante, signor inverno”.
(Fabrizio Caramagna)

Hai gli occhi simili al cielo. Cambiano sfumatura quasi ogni giorno. E mi domando se, con la stessa semplicità, riesci a cambiare l’umore e le sfumature di chi ti sta vicino.
(Fabrizio Caramagna)

Il tramonto ha la scienza dei rossi,
ne conosce ogni segreto,
varia le sfumature con attenzione,
sconvolge l’azzurro quieto del giorno,
costringendolo a guardare i suoi esperimenti.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni volta che ci emozionamo davanti a una bougainville, inventiamo una nuova sfumatura di fucsia.
(Fabrizio Caramagna)

Da un lato le persone che chiacchierano senza dire nulla.
Dall’altra quelli che si fermano ad ammirare in silenzio i petali azzurri con sfumature di viola del fiordaliso.
(Fabrizio Caramagna)

Sarebbe bello definire la felicità, la gioia, l’allegria, la contentezza, l’euforia, la serenità, la letizia e l’esultanza e stabilire le loro infinite sfumature. Non per esigenze di pedante sistematizzazione o esattezza, ma per trovare nuove possibilità e magari nuovi nomi con cui sentirsi felici.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.