Frasi e aforismi sui dettagli

Frasi e aforismi sui dettagli e i particolari, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’eleganza, Frasi e aforismi sulla moda e Frasi e aforismi sulla bellezza.

**

Frasi e aforismi sui dettagli

Mi piacciono i dettagli.
Lo zucchero a velo sulla torta, il basilico nel sugo, il bottone sul polsino…
Non sono l’essenziale, ma fanno la differenza.
(Fabrizio Caramagna)

Se sai dare ai dettagli la giusta luce, puoi trovare rivelazioni inaspettate.
(Fabrizio Caramagna)

La bellezza dei dettagli è che lo fanno apposta a farsi notare da pochi.
(Fabrizio Caramagna)

I dettagli sono un mondo a sé, visibile solo agli occhi di chi viaggia al di sopra della banalità.
(Fabrizio Caramagna)

Tutti che vogliono afferrare ogni singolo aspetto della vita e alla fine diventa tutto uguale, scontato, già visto. Perché c’è una bella differenza tra assaporare pochi dettagli e farne un’abbuffata.
(Fabrizio Caramagna)

Il tutto è più della somma delle parti, ma il generale è meno del cumulo dei dettagli.
(Fabrizio Caramagna)

In questa vita bisogna cogliere i dettagli, perché i brividi vivono nel primo sorso di caffè caldo, nel primo bacio sul collo, nei primi tre accordi di musica e nella prima carezza che sfiora la schiena.
(Fabrizio Caramagna)

Certi dettagli hanno bisogno di vicinanza. Per quello stupore che si nasconde in un particolare. In una piega. In una mano.
(Fabrizio Caramagna)

Non accade nulla che non sia già accaduto prima, non accade nulla che non accada ancora una volta, cambiano solo dettagli, accessori, nomi, date e luoghi…
(Fabrizio Caramagna)

I dettagli possono renderci ridicoli o simili agli dei.
(Fabrizio Caramagna)

Il dettaglio. Il maledetto dettaglio. Quello che crea la bellezza o la toglie.
(Fabrizio Caramagna)

Dei dettagli irrilevanti amo l’attenzione di chi non li considera tali.
(Fabrizio Caramagna)

Ciò che non si spiega, parla attraverso i dettagli.
(Fabrizio Caramagna)

I dettagli possono diventare un accessorio di lusso o possono diventare volgarità. Dipende da chi li indossa.
(Fabrizio Caramagna)

C’è un dono molto speciale. Apprezzare ciò che nessuno vede; scoprire quel dettaglio apparentemente insignificante che dice tutto.
(Fabrizio Caramagna)

Con parole forti, con i fatti, con dettagli inaspettati, con sorrisi indelebili, con simboli e significati. Tu esisti in ogni cosa.
(Fabrizio Caramagna)

Alcuni ricordi sono dettagli sparsi sulla pelle.
(Fabrizio Caramagna)

Certe donne sono un richiamo per i particolari. I dettagli più belli e luminosi vanno da loro come i morbidi pulcini da mamma chioccia.
(Fabrizio Caramagna)

Senza le ombre gli oggetti sembrerebbero piatti e privi di dettagli. E’ quel velo di oscuro, a dar loro consistenza.
(Fabrizio Caramagna)

Senza dettagli è solo banale superficie.
(Fabrizio Caramagna)

Un dettaglio fuori posto, un refuso linguistico, una fila di note musicali che gracchiano e la bellezza toglie immediatamente il disturbo.
(Fabrizio Caramagna)

Riconoscerti da un dettaglio, da un sorriso, dal tono di una frase, sapere che è proprio lì che abiti, per venire a cercarti.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono abiti che quando li indossi cominciano ad abitare te. Con nuovi dettagli che sembrano far parte della tua personalità, da sempre.
(Fabrizio Caramagna)

E poi c’è la bellezza di qualcosa di prezioso e inspiegabile. Un dettaglio. E gli occhi che non smettono di vederne le sfumature.
(Fabrizio Caramagna)

È vero, voglio le mie attenzioni, ma non tutte vestono giusto.
Ci vuole cura del dettaglio, per amare.
(Fabrizio Caramagna)

Nei dettagli non mentiamo mai.
(Fabrizio Caramagna)

E io ti prometto la cura, il brivido, il dettaglio, l’esserci sempre e tutti i colori dell’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Amo le pieghe, i dettagli che s’insinuano sotto le trame principali. Hanno la bellezza di chi non vuole ostentare.
(Fabrizio Caramagna)

A volte i dettagli sono ago e filo che cuciono una forma magica e invisibile nel vestito.
(Fabrizio Caramagna)

La possibilità di percepire l’altro nella verità del suo istante quotidiano, nei suoi dettagli famigliari, è qualcosa che in amore ci riempie di stupore. Ma solo agli inizi.
(Fabrizio Caramagna)

La persona che ama la cura. Cura nei dettagli, cura nelle parole, cura nel prendersi cura di te.
(Fabrizio Caramagna)

I dettagli, certo. Ma c’è anche ciò che esprime bellezza solo se visto nell’insieme come un panorama o il mare.
(Fabrizio Caramagna)

Sarebbe bello riuscire a riempire almeno un giorno. Riempirlo di opere e brividi e dettagli, senza lasciare fuori neanche un minuto o un secondo.
Chissà come tremerebbe il tempo a vederci così forti.
(Fabrizio Caramagna)

I colori evidenti e netti sono fatti per la luce del giorno. La sera accentua dettagli e sfumature. La notte, invece, inventa ombre e scrigni misteriosi.
(Fabrizio Caramagna)

E’ un tormento guardare attraverso gli occhi della sensibilità. Si vedono dettagli e particolari che quasi nessuno nota. Molti diventano pazzi, altri iniziano a creare, pochi raggiungono la saggezza.
(Fabrizio Caramagna)

Per non fissare i tuoi occhi guardo altri dettagli del tuo corpo.
Hai belle mani, anche oggi che le userai per dire addio.
(Fabrizio Caramagna)

“Ti ricordi?”, e il sorriso si perde in dettagli che conducono ad altri mondi, probabilmente, da dove non saresti mai dovuto partire.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *