Frasi e aforismi sull’alibi

Frasi e aforismi sull’alibi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul tempo, Frasi e aforismi sul crimine e i criminali e Frasi e aforismi sul futuro.

**

Frasi e aforismi sugli alibi

Se uno ti vuole ti prende. Il resto sono: alibi, tentennamenti, paure, silenzi eloquenti, fughe.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni alibi è un’alba in meno nel mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono le scuse e gli alibi, e poi c’è Verdi che ha scritto Falstaff a ottant’anni.
(Fabrizio Caramagna)

Siamo troppo occupati a collezionare alibi, e a farci sfuggire istanti.
(Fabrizio Caramagna)

Puoi cercare di sostituire le persone con gli oggetti. Sbaglierai. Puoi cercare di sostituire te stesso con le persone. Sbaglierai. Puoi cercare di sostituire le conseguenze con gli alibi. Sbaglierai.
(Fabrizio Caramagna)

Abbiamo intere collezioni d’alibi per non essere mai dove dovremmo essere.
(Fabrizio Caramagna)

Piuttosto che creare alibi sarebbe meglio creare alchimie.
Esistono entrambi. Ma i primi sono facili e richiedono poco impegno.
(Fabrizio Caramagna)

La piccolezza di un individuo si vede dagli alibi a cui si appiglia.
(Fabrizio Caramagna)

Non si recupera, non si rimedia: si escogitano alternative vuote, da riempire di alibi.
(Fabrizio Caramagna)

E se l’amore fosse solo un’altra scusa per avere un alibi in più per la propria infelicità?
(Fabrizio Caramagna)

L’alibi ci offre sempre un confortevole angolo dove sistemare per un attimo i nostri sensi di colpa.
(Fabrizio Caramagna)

Vendesi coscienza in buono stato, con ricco assortimento di alibi. Prezzo da definire.
(Fabrizio Caramagna)

Fare la morale è la via più breve per inventarsi degli alibi.
(Fabrizio Caramagna)

E’ difficile dimostrare la propria innocenza quando si è innocenti. Mentre la colpevolezza ha sempre un elenco dettagliato di alibi da oppore.
(Fabrizio Caramagna)

Davanti ai più bei romanzi ci si chiede: “Che cosa farà Anna Karenina? Dove andrà Werther? Quale alibi sta costruendo Zeno Cosini? Che cosa medita Raskolnikov?”. Ma in realtà , se uniamo tutte le domande, verrà sempre fuori: “Chi sono io?”
(Fabrizio Caramagna)

Bisognerebbe andarselo a prendere il futuro.
Solo così non diventerà quello che tutti inevitabilmente,
come un alibi, chiamano destino
(Fabrizio Caramagna)

Il tempo è un assassino e porta via con sé ogni nostro secondo. E ha sempre un alibi. Lui non c’era dove eravamo noi, esisteva in qualche altro luogo.
(Fabrizio Caramagna)

Per quanto riuscito, il suicidio è il contrario del delitto perfetto: l’assassino non ha mai un alibi.
(Fabrizio Caramagna)

“L’eccezione che conferma la regola” a volte è l’alibi di tutti i pregiudizi.
(Fabrizio Caramagna)

Ci vorrebbe un concorso di bellezza per gli alibi più belli.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.