Frasi e aforismi su Saturno

Frasi e aforismi su Saturno, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla luna, Frasi e aforismi sul sole, Frasi e aforismi sulle stelle e Frasi e aforismi sull’Universo.

**

Frasi e aforismi su Saturno

Oggi vorrei essere solo un piccolo fiore colorato che spunta sugli anelli di Saturno
(Fabrizio Caramagna)

Oggi ti ho portato su uno degli anelli di Saturno a vedere l’alba.
Chissà se l’hai capito.
(Fabrizio Caramagna)

Non ho la testa tra le nuvole,
sto solo sistemando una corda colorata tra l’anello di Saturno e i sogni di una cometa, e arrivo subito.
(Fabrizio Caramagna)

“Che fai oggi?”
“Mi sono disegnato Saturno sul palmo della mano e poi vado a cavalcare un arcobaleno”.
(Fabrizio Caramagna)

Qualcuno sta bussando alla mia porta che dà su Saturno. Magari è un asteroide che vuole parlarmi.
(Fabrizio Caramagna)

“Stanotte non posso” disse la Luna a Saturno. “Sono nel massimo del mio splendore e sto organizzando una sessione di terapia di gruppo con milioni e milioni di persone”.
(Fabrizio Caramagna)

Come fate a dormire la notte se di giorno non avete inseguito un’illusione, un sogno, un frammento di impossibile, se non avete progettato un viaggio fino agli anelli di Saturno, se non avete salvato una principessa e combattuto un drago, se non vi siete emozionati davanti a un tramonto, se non avete divorato un libro. Ma come fate a vivere?
(Fabrizio Caramagna)

Riceverai un invito su un foglio
con poche parole e tanti colori.
La festa è su Saturno.
All’inizio della strada verrà a prenderti un lupo bianco.
Dopo dimentica ogni cosa.
Non siamo mai esistiti.
(Fabrizio Caramagna)

Alziamo il volume alla luna e andiamo a danzare su uno degli anelli di Saturno. Vieni con me?
(Fabrizio Caramagna)

Quanti salti nel vuoto. A volte però mi riesce il salto tra un anello di Saturno e Venere.
(Fabrizio Caramagna)

Io certe cose non le sapevo dire e forse neanche tu
e alla fine ti sei messa insieme a qualcuno che non ti merita,
ma ti prometto che domani ci innamoreremo di nuovo
e scapperemo su uno degli anelli di Saturno.
(Fabrizio Caramagna)

Nessuno lo sa, ma quando gli oggetti spariscono, chiavi, penne, monete, calzini, spariscono per davvero. Dopo un lungo viaggio nell’universo riappaiono tutti quanti a formare gli anelli che circondano Saturno.
(Fabrizio Caramagna)

Il mio non è buon umore o cattivo umore. Sono piuttosto sbalzi spazio-temporali durante i quali vengo sbattuto da un pianeta all’altro, da Saturno a Venere, da Marte alla Luna.
(Fabrizio Caramagna)

Con tutti quei satelliti che gli girano intorno, Saturno rappresenta la poligamia nel sistema solare.
(Fabrizio Caramagna)

La fantasia non ha nessun senso logico, per questo può fare miracoli. Può celebrare il matrimonio della tortora e dell’ippocampo oppure organizzare un concerto di lillà o condurre la luna all’assalto di Saturno.
(Fabrizio Caramagna)

Nel mio cocktail ideale ci metterei il rosso di Marte, un anello di Saturno, tutto il ghiaccio di Urano e una spolverata di stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Anche se non credi all’oroscopo, ti ha infastidito sentire che hai Saturno in transito sulla luna natale.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.