Frasi e aforismi sull’elemosina

Frasi e aforismi sull’elemosina, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’altruismo e il volontariato, Frasi e aforismi sull’aiuto e l’aiutare e Frasi e aforismi sulla povertà e i poveri.

**

Frasi e aforismi sull’elemosina

Quante miserie e quante nobiltà…e tutto negli stessi occhi di un mendicante.
(Fabrizio Caramagna)

Il mendicante sa leggere i pensieri dei passanti meglio di chiunque altro. Sa leggere anche i pensieri di Dio.
(Fabrizio Caramagna)

La mano che chiede l’elemosina mostra senza vergogna le linee di un destino sfortunato.
(Fabrizio Caramagna)

Alle mani aperte del mendicante e del profugo voltiamo le nostre spalle piene di tatuaggi con i simboli dell’infinito e del guerriero. Ma bisognerebbe tatuarsi il simbolo dell’indifferenza.
(Fabrizio Caramagna)

Quando si fa l’elemosina, non ci si vanta. Forse perché si sa che si dovrebbe vivere in un mondo in cui nessuno è costretto a chiedere l’elemosina.
(Fabrizio Caramagna)

Un’azione caritatevole accresce l’altra persona. Un’elemosina accresce solo il nostro ego.
(Fabrizio Caramagna)

Quando facciamo l’elemosina, condividiamo la povertà, non la ricchezza.
(Fabrizio Caramagna)

Chi ostenta, in realtà, elemosina.
(Fabrizio Caramagna)

C’è sempre un ponte sotto il quale una parte di noi si mette a mendicare qualcosa.
(Fabrizio Caramagna)

Schiamazza contro il teatrino della televisione. Sta solo elemosinandovi una comparsata.
(Fabrizio Caramagna)

L’oro ha fatto più schiavi di quanti mendicanti abbia fatto la miseria.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.