Frasi e aforismi sulla conquista

Frasi e aforismi sulla conquista e il conquistare, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla seduzione, Frasi e aforismi sull’attrazione, Frasi e aforismi sulla vittoria e Frasi e aforismi sul successo.

**

Frasi e aforismi sulla conquista

Tutti i condottieri si sono accontentati di conquistare lo Spazio. Nessuno è mai riuscito a conquistare il Tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Non mi piace la parola “ti ho conquistato”.
Ci si conquista sempre in due.
(Fabrizio Caramagna)

Per conquistare una persona,
non importa solo quanto cuore ci metti, ma quanti respiri riesce a togliergli.
(Fabrizio Caramagna)

L’appartenersi
è il premio per chi sa prendersi cura di ciò che ha conquistato.
(Fabrizio Caramagna)

La personalità è la più potente arma di seduzione. La bellezza attrae, la personalità conquista.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono uomini che, dopo aver conquistato una donna con mille attenzioni, dosano il loro affetto per far vedere la propria forza. Diventano sfuggenti e si fanno desiderare.
Sembra che amino più il potere che hanno sulle emozioni che le emozioni stesse.
(Fabrizio Caramagna)

Amori contemporanei. Conquistare è facile, conservare è noioso, riformare è impossibile.
(Fabrizio Caramagna)

Sei bella.
Il tuo viso avrà fatto partire mille treni e mille ragazzi,
ma nessuno è mai riuscito a conquistarti.
E’ così che funziona quando una ragazza scopre
di avere dentro di sé il potere della bellezza.
Le piace essere ammirata e desiderata.
Ma non appartiene a nessun altro quanto a se stessa.
(Fabrizio Caramagna)

Dategli una montagna da ammirare, e l’uomo la vorrà scalare, un mare da contemplare, e lo vorrà attraversare, una luna da sognare, e la vorrà conquistare. L’uomo non è fatto per stare in pace.
(Fabrizio Caramagna)

La parola prova a conquistare il non detto, il non proferito, poi si arrende e lo restituisce intatto.
(Fabrizio Caramagna)

Nulla viene conquistato, tutto viene acquistato, pagando in contanti, a rate, in natura, con gli interessi, le more, il mutuo, l’usura.
(Fabrizio Caramagna)

Lo vedi il successo? C’è chi lo conquista con gli inganni e con la prepotenza, chi si ferma a osservarlo e non sa come raggiungerlo e chi invece non lo degna di uno sguardo, perché ha tante poesie infilate nelle tasche e si fa portare dal vento dove ci sono le nuvole più belle.
(Fabrizio Caramagna)

Dopo una certa età, dopo certi malanni,
la vecchiaia è una continua riconquista dello spazio
verso una certa sedia, un certo termosifone.
(Fabrizio Caramagna)

Gennaio e le sue mattine gelide a ricordarti che nella vita tutto, compresa la primavera, va conquistato.
(Fabrizio Caramagna)

Andare incontro ai colori dell’alba e alla luce nascente mette addosso uno spirito di conquista.
(Fabrizio Caramagna)

L’alterno movimento della luce, che a volte perde, a volte conquista il mondo senza mai scomporsi nella sua armonia.
(Fabrizio Caramagna)

Diamo il meglio di noi quando c’è da scoprire e conquistare, il possedere è normale manutenzione.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.