Frasi e aforismi sul successo

Frasi e aforismi sul successo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi motivazionali, Frasi e aforismi sull’arroganza, Frasi e aforismi sui soldi e il denaro e Frasi e aforismi sul fallimento.

**

Frasi e aforismi sul successo

Lascio agli arrivisti le scale per il successo. Io preferisco le scale che finiscono nel nulla, che si perdono in soffitte o stanze vuote, ma quando sei sull’ultimo gradino, la vista sulla luna è magnifica.
(Fabrizio Caramagna)

Lo vedi il successo? C’è chi lo conquista con gli inganni e con la prepotenza, chi si ferma a osservarlo e non sa come raggiungerlo e chi invece non lo degna di uno sguardo, perché ha tante poesie infilate nelle tasche e si fa portare dal vento dove ci sono le nuvole più belle.
(Fabrizio Caramagna)

Rincorrere il successo è un modo per vivere in un mondo di gradini, trappole e piedistalli anziché di panchine e terrazzi fioriti.
(Fabrizio Caramagna)

Il successo sembra la chiave della vita, ma è una chiave che non entra nella toppa della felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Gli altri pensino ai soldi e al successo.
Noi bambini mai cresciuti lottiamo per cose serie, tipo chi sale per primo sull’altalena.
(Fabrizio Caramagna)

Dio salvami da quelli che ci tengono a far sapere quanto sono bravi e belli e intelligenti e di successo e lasciami essere fragile in pace.
(Fabrizio Caramagna)

E’ difficile avere successo nel mondo senza possedere la capacità di accampare diritti su ciò che non ci è dovuto.
(Fabrizio Caramagna)

Nessun successo è mai assicurato, mentre ogni esitazione conduce al naufragio.
Non c’è una geometria del successo, mentre c’è una matematica del fallimento.
(Fabrizio Caramagna)

Se non c’è pace, non è una cima quella su cui sei salito.
(Fabrizio Caramagna)

Il successo è egoista. Non tollera il pluralismo e la condivisione.
(Fabrizio Caramagna)

Il successo ci rende sordi a qualsiasi cosa, ma ci fa ascoltare gli applausi persino quando sono muti.
(Fabrizio Caramagna)

Il successo e l’insuccesso, questo indizio di tutto e prova di niente…
(Fabrizio Caramagna)

Dalla cima del proprio successo è facile far credere agli altri di averne qualche merito. Molto più difficile è farlo credere a se stessi.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo è sexy quando ha successo.
La donna ha successo quando è sexy.
Due punti di vista che riassumono una disparità incolmabile tra i due sessi.
(Fabrizio Caramagna)

Viviamo in un mondo dove si parla spesso del successo e dell’ambizione, raramente dell’anima.
Mostrarsi, esibire, ostentare è la parole d’ordine di quel mondo, il suo scopo, il suo sogno, il suo orizzonte.
La potenza dell’apparire è grande, si alimenta di foto, confronti, numeri, l’egoismo, la vanità e la superficialità ne sono il motore.
Ma un giorno accade qualcosa, e questo moto della vanità trova il suo vero limite nella morte.
(Fabrizio Caramagna)

Chi soffre di ansia da insuccesso non ha idea di cosa sia quella da successo.
(Fabrizio Caramagna)

“Intuito e fortuna” è il nome che diamo al successo altrui.
(Fabrizio Caramagna)

Il cammino della nostra riuscita è più lastricato dagli sgambetti dagli altri che dalle loro buone intenzioni.
(Fabrizio Caramagna)

E’ vero successo quello che ti dà una virtù in più di quella che avevi.
(Fabrizio Caramagna)

La realizzazione di sé passa dall’essere un aggettivo – dove ti applaudono per l’importanza e la sfumatura che esprime l’aggettivo – all’essere un sostantivo – dove ti applaudono per ciò che sei.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.