Frasi e aforismi sulla Gioconda

Frasi e aforismi sulla Gioconda di Leonardo da Vinci (nota anche come Monna Lisa), scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla pittura, Frasi e aforismi sull’arte, Frasi e aforismi sul museo e Frasi e aforismi sul sorriso.

**

Frasi e aforismi sulla Gioconda

Domanda per la Gioconda.
“Quanti volti hai visto guardarti? E quale sorriso ti ha colpito di più?”
(Fabrizio Caramagna)

Siamo tutti abituati a vedere la Gioconda dal davanti. Pochi hanno la capacità di guardare il mondo da un’altra prospettiva e di cercare di vedere anche la schiena della Gioconda.
(Fabrizio Caramagna)

Chissà che c’è appena fuori il bordo del quadro della Gioconda.
(Fabrizio Caramagna)

Trascorrere una notte al Louvre. Poter visitare le sale deserte, in assoluto silenzio. Guardare se la Gioconda e gli altri quadri dormono.
(Fabrizio Caramagna)

Il libro di Alberto Angela sugli occhi della Gioconda ha gli occhi di Alberto Angela in copertina. Dato il suo ego, non escludo che sia un libro della Gioconda su Alberto Angela.
(Fabrizio Caramagna)

Dice: “La Gioconda è il più bel quadro del mondo”
E infatti nello spesso cristallo antiproiettile vede soltanto il suo viso che cancella quello un po’ datato e banale di Monna Lisa.
(Fabrizio Caramagna)

La Gioconda ha la consapevolezza che un antifurto vivrà sulla sua testa per l’eternità eppure continua a fare quel sorriso magico.
(Fabrizio Caramagna)

Chissà se la Gioconda si annoia un po’ e se quando viene l’estate suda anche lei.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.