Frasi motivazionali

Frasi motivazionali, scritte da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi per dire Buongiorno e Frasi e aforismi sull’ottimismo e il pensiero positivo.

**

Frasi motivazionali

Non guardare se il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto.
Guarda quanta luce c’è nel bicchiere.
(Fabrizio Caramagna)

Segui il tuo sogno anche se tutto sembra andarti contro.
Fai questo maledetto favore alla tua anima.
(Fabrizio Caramagna)

Hai gambe e braccia per rialzarti e continuare ad andare avanti.
Hai il cuore per sostenere lo sforzo e polmoni per respirare.
Hai la mente per cercare la direzione.
Hai l’anima per sognare ancora.
(Fabrizio Caramagna)

“Rinascere, “rialzarsi”, “riscattarsi”, “ripartire”. Senti come suonano bene, profumano di coraggio e di possibilità.
(Fabrizio Caramagna)

Arrendersi è rinunciare alla rinascita.
(Fabrizio Caramagna)

In qualunque modo unisco gli errori che ho fatto, leggo sempre a chiare lettere: io valgo.
Per questo ho il diritto di riprovare.
(Fabrizio Caramagna)

Troppa gente si occupa dei sensi unici e dei sensi vietati, senza mai mettersi in cammino.
(Fabrizio Caramagna)

Se hai una giornata difficile meglio non girarsi a guardare indietro, le risposte sono tutte avanti.
(Fabrizio Caramagna)

Quando sei davanti a un compito,
davanti a un obiettivo,
che tutti i pori della tua pelle,
che tutti gli atomi del tuo sangue,
che tutte le vibrazioni della tua anima
possano dire: “Ce la faccio”.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni giorno porta con sé
24 nuovi motivi per ridere,
86400 battiti del cuore nel tuo petto,
tre milioni di chilometri percorsi intorno al sole
(senza nemmeno uscire di casa!).
Ecco perché, qualsiasi cosa dicano,
nessun giorno è mai ordinario.
(Fabrizio Caramagna)

Il seme sa che cosa sarà, anche se non ha mai visto il frutto.
A volte bisognerebbe avere la consapevolezza del seme
e affidarsi di più alla vita.
(Fabrizio Caramagna)

Un atteggiamento davvero positivo può fare miracoli e aggiungere anni alla tua vita, ali ai tuoi passi, luce nei tuoi occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Bisogna scuotere il “non ce la faccio” per lasciare uscire tutto il prodigio del possibile che c’è lì dentro.
(Fabrizio Caramagna)

L’intraprendenza di cominciare ha come compagni il sudore di continuare e la gioia di concludere.
(Fabrizio Caramagna)

Metti in fila le cose che hai realizzato e che ti rendono felice. Saranno soldati, pronti a difenderti sempre, quando ti sentirai giù di corda e senza valore.
(Fabrizio Caramagna)

Troppe cose ci ostacolano perché a troppe cose diamo più importanza del dovuto.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *