Frasi e aforismi sul pavone

Frasi e aforismi sul pavone, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul cigno.

**

Frasi e aforismi sul pavone

Nella coda di un pavone ci sono cento occhi. Ma a chi appartengono? Sono occhi di un drago o di una divinità misteriosa? Sono gli occhi dell’infinito?
Quegli occhi affascinano, e il pavone lo sa. Per questo apre la ruota di scatto e ci ipnotizza come un prestigiatore.
(Fabrizio Caramagna)

La ruota del pavone ospita migliaia di farfalle colorate.
(Fabrizio Caramagna)

Il pavone depone delle uova piene di colori e pennelli. I suoi piccoli si colorano dentro.
(Fabrizio Caramagna)

Il pavone apre la ruota e fa scintillare miriadi di colori girando intorno alla sua donna. Per quanto sofisticate, sinuose e astute siano le nostre strategie di seduzione, bisogna riconoscere che quella del pavone resta semplice e insuperabile. Il pavone non ha soltanto inventato – ben prima dell’uomo – la ruota, ma anche il corteggiamento amoroso.
(Fabrizio Caramagna)

Per fortuna il pavone non può volare.
Se volasse tutti resterebbero con gli occhi all’insù e nessuno guarderebbe più il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Perché nel pavone
voce e colori sono così slegati?
Sotto l’arcobaleno del piumaggio
si sente una voce stridula,
una lama acuta che lacera ogni bellezza.
E dunque quei disegni sulla coda,
più ancora che ostentare,
hanno forse lo scopo di nascondere?
(Fabrizio Caramagna)

Che voglia di vedere un pavone bianco per colorarlo come piace a me.
(Fabrizio Caramagna)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.