Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle nuvole

Frasi e aforismi sulle nuvole scritti da Fabrizio Caramagna.

NuvoleT1

Il giaciglio delle nuvole: il luogo dove si depositano tutte le forme del mondo
(Fabrizio Caramagna)

Il cielo è la più antica tipografia del mondo che stampa quotidianamente pagine e pagine di nuvole.
(Fabrizio Caramagna)

Se potessi aprire le nuvole come si apre un cassetto, chissà cosa troverei dentro: lettere d’amore scritte dagli angeli o alfabeti segreti o forse i sogni del vento.
(Fabrizio Caramagna)

– E poi che hai fatto?
– Ho inseguito le nuvole finché non le ho viste confondersi nel sorriso di un bambino: forse è lì il loro nascondiglio.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi il tempo è passato dappertutto, nelle stanze, nelle strade, negli alberi. L’unico posto dove non è passato è in quella nuvola lassù nel tramonto, che mi chiama allo stesso modo di vent’anni fa.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono parti di me che esistono solo quando il vento soffia da ponente e il mare è in burrasca e le nuvole scorrono veloci dentro un cielo pieno di stupore e colori strani.
(Fabrizio Caramagna)

La corrente del fiume non può portare con sé le nuvole che si specchiano. Ha conosciuto una libertà più grande della sua.
(Fabrizio Caramagna)

Non ho la testa tra le nuvole,
sto solo sistemando una corda colorata tra l’anello di Saturno e i sogni di una cometa, e arrivo subito.
(Fabrizio Caramagna)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.