Frasi e aforismi sulla tovaglia

Frasi e aforismi sulla tovaglia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla cucina e il cucinare, Frasi e aforismi sul cibo e il mangiare e Frasi e aforismi sulla casa.

**

Frasi e aforismi sulla tovaglia

Mia vecchia tovaglia, così sdrucita e con i colori sbiaditi dal sole. Erì così bella perché non lo eri. Il giorno in cui sei sparita è stato il giorno in cui sei entrata nel mio cuore.
(Fabrizio Caramagna)

La tovaglia gialla a strisce blu di quando ero bambino. Quanti giochi ho fatto lì sopra prima di iniziare a mangiare. Dove è finita oggi quella tovoglia, in quale cimitero delle tovaglie è stato messa perché io possa andare a riprenderla?
(Fabrizio Caramagna)

La tovaglia non stesa per intero, ma piegata a metà, a coprire solo il lato in cui si mangia. Fotografia della solitudine.
(Fabrizio Caramagna)

La torta è più torta con una tovaglia colorata sul tavolo in terrazza e una fila di bambini intorno.
(Fabrizio Caramagna)

La tovaglia che ho steso oggi sulla tavola ha aspettato tutto l’inverno per provare questa gioia.
(Fabrizio Caramagna)

I piatti sono i cuscini delle tovaglie.
(Fabrizio Caramagna)

In una casa ci sono tanti oggetti da consolare: una lampada che ha perso il paralume, una mattonella saltata dal pavimento, una tovaglia sbiadita dal sole.
(Fabrizio Caramagna)

Nella metafisica della casalinga, la tovaglia è fatta perché nessuno si sporchi, o io sono fatto perché la tovaglia non si sporchi?
(Fabrizio Caramagna)

Quel momento dell’amore in cui non vedi l’ora di rientrare a casa e preparare una cena romantica per due, con la tovaglia di seta e le candele accese. Quel momento dura sempre troppo poco all’interno di una relazione.
(Fabrizio Caramagna)

La tovaglia del picnic e le nostre ombre sul prato sono in posa di fronte alla felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Non ci vorrebbe un pic nic in piena campagna, oggi? Tovaglietta a quadri, cestino della merenda, pane fresco, vino, formaggi e marmellate fatte in casa, e te che mi guardi.
(Fabrizio Caramagna)

Vorrei stendere una tovaglia sopra un cratere della luna per bere un calice di vino con te.
(Fabrizio Caramagna)

Quei matrimoni dove “qui niente vestiti sulla sedia” “qui nessuna briciola sulla tovaglia”, “qui nessun piatto sporco fuori dalla lavastoviglie” insomma avete capito.
(Fabrizio Caramagna)

Questo strano mondo pieno di regole in cui non si può sporcare la tovaglia, in cui non si possono usare le posate di pregio, in cui si mette un telo sopra il divano per non rovinarlo. È come se le cose fossero molto più importanti del nostro diritto alla libertà.
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 5 frasi preferite sulla tovaglia di autori celebri e famosi

La buona educazione non sta nel non versare la salsa sulla tovaglia, ma nel non mostrare di accorgersi se un altro lo fa.
(Anton Čechov)

La cucina:un piccolo mondo venti-per-venti: l’altare erano i fornelli, il cerchio magico una tovaglia a quadretti.
(John Fante)

Si dovrebbe prendere la società ai quattro angoli della tovaglia e buttar tutto in aria!
(Victor Hugo)

Ci terrei a precisare che ho comprato
questa tovaglia
con il suo semplice disegno ripetitivo
di fiori viola scuro non menzionati
da alcun botanico
perché mi ricorda quel vestito stampato
che indossavi
l’estate che ci siamo conosciuti.
(Andrew Motion)

Sulla tovaglia avvizzita, spicchi di cristallerie stanche e d’argenti soffrono in silenzio: gialli e rossi di bucce e di fiori spenti, sbadigli oblunghi di tazze e coppe sbevute.
(Arturo Onofri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *