Frasi e aforismi sul solstizio d’estate

Il solstizio è il momento in cui il sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima o minima. Questo significa che i solstizi di estate e di inverno rappresentano rispettivamente il giorno più lungo e più corto dell’anno.

Presento una raccolta di Frasi e aforismi sul solstizio d’estate, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’estate e Frasi e aforismi sul mese di giugno.

**

Frasi e aforismi sul solstizio d’estate

E’ arrivata l’estate.
La luce si è fatta incredibilmente forte.
E milioni di strade, a un tratto, hanno chiesto dov’è il mare.
(Fabrizio Caramagna)

Solstizio. Il tempo sembra fare una sosta e guardarsi intorno in una sospensione di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Solstizio d’estate.
E’ la resa della primavera senza più condizioni,
è la vittoria del cielo azzurro.
Tutte le creature volano verso la luce,
spinte da un’interna felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Questa sera il cielo ha detto al buio di nascondersi un po’ più a lungo. È tutto pronto per il solstizio d’estate, non resta che godersi lo spettacolo.
(Fabrizio Caramagna)

Solstizio d’estate.
Giornate che non finiscono mai,
interrotte per poche ore dalla notte,
e gli occhi spalancati per lo stupore di tanta luce.
(Fabrizio Caramagna)

Solstizio d’estate, l’ora in cui le lucciole e i pippistrelli prendono il posto delle rondini, e i guardiani del giorno passano la consegna ai guardiani della notte.
(Fabrizio Caramagna)

Solstizio di giugno.
Nasce l’estate,
ma nascendo le ore del giorno
subito si contraggono,
la vena del tempo si dissangua
in una incontenibile emorragia di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.