Frasi e aforismi sul rilassamento e il rilassarsi

Frasi e aforismi sul rilassamento, il relax e il rilassarsi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul sonno e il dormire, Frasi e aforismi sulla serenità e Frasi e aforismi sull’attimo e l’istante.

**

Frasi e aforismi sul rilassamento e il rilassarsi

Respira, rilassati e riprova. Hai tutto il tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Il relax è un’oasi del tempo che rende superfluo qualsiasi movimento. La vita si ferma un istante, con tutta la sua carovana di preoccupazioni.
(Fabrizio Caramagna)

Togliere importanza ai desideri, alle aspettative, alle persone può avere un forte potere rilassante.
(Fabrizio Caramagna)

Quel dondolarsi nel dormiveglia del pomeriggio, indugiando sulla soglia del sonno. Un rilassamento del corpo, la luce soffusa, un “le cose le faccio più tardi”. E la felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Il senso di colpa è nato con l’ossessione di dover rimediare a tutto. Non sa rilassarsi e guardare l’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Rilassa le spalle, sciogli la tensione. Guarda che belle le nuvole della sera che mettono a tacere ogni problema.
(Fabrizio Caramagna)

La vacanza è quel giusto equilibrio fra rilassamento e vaga irrequietezza
(Fabrizio Caramagna)

La domenica mattina è il profilo più dolce della settimana, sa di pace e di dimenticanza.
(Fabrizio Caramagna)

Il sabato è un cane che corre festoso nel parco.
La domenica un gatto raggomitolato sulla finestra.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi così.
La musica alta, il sorriso luminoso, un libro aperto, i piedi scalzi, il corpo rilassato e la vita che fa le pernacchie a tutti i precipizi del passato.
(Fabrizio Caramagna)

Il sorriso silenzioso del sole che sa di tregua, di conti regolati, di urgenze posticipate, di spazi e calore per iniziare a distendersi.
(Fabrizio Caramagna)

Non è stanchezza. È più che altro un lento aggrovigliarsi di pensieri lasciati liberi di scegliere il posto da occupare.
(Fabrizio Caramagna)

Nel prendere sonno il corpo si rilassa, le mani si distendono. Solo il pensiero naviga come una prua sull’oceano ed è l’ultima parte di una nave che affonda.
(Fabrizio Caramagna)

“Rilassati!”. Se lo dicessero usando una forma diversa dall’imperativo, sarebbe più facile.
(Fabrizio Caramagna)

Ho suonato alla porta, e il prato era indaffarato e il cielo contemplava le colline e le api volavano con laboriosità, e mi ha aperto una piccola viola dai colori così magnifici: “Quello che sognerai adesso sarà vero per sempre” mi ha detto.
(Fabrizio Caramagna)

I battiti tumultuosi del mio cuore. Se solo per un attimo avessero la forza di arrestarsi e ammirare rapiti la serenità di un fiore.
(Fabrizio Caramagna)

Paragono il relax ad un palloncino leggero; il rientro in ufficio ad uno spillo ben appuntito.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ti stai rilassando davanti alla televisione, non stai dedicando tempo a te stesso, ma lo stai dedicando alla televisione.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.