Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul sonno e il dormire

Frasi e aforismi sul sonno e il dormire, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul mattino e Frasi e aforismi sulla notte.

 

Prendere sonno è cambiare lingua. E’ entrare in un linguaggio che, ogni notte, attende di essere tradotto.
(Fabrizio Caramagna)

Ti guardo dormire e non so se chi sogna sono io o sei tu.
(Fabrizio Caramagna)

Le parole che ci siamo detti nella sera. Le tengo ancora a manciate qui sul mio cuscino, nel mio cuore, sul letto. Le appendo a un filo e le annodo come tante collane nel buio. Felice di non dormire.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ti addormenti con la mano sul mio fianco, una parte della mia pelle resta sveglia tutta la notte.
(Fabrizio Caramagna)

Ho le guance sul cuscino, le mani sui fianchi e il corpo disteso sul letto, ma il cavallo alato che c’è in me non vuole dormire. Nel buio si accende di lontananza, vuole fare come il vento e partire e scoprire cose grandiose. Gli dico di accucciarsi e acquietarsi nella spirale del mio corpo, ma la notte è piena di sentieri e precipizi da esplorare e il sonno è una cosa troppo piccola per lui.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ci giriamo e rigiriamo nel letto, è perché cerchiamo di indovinare in quale lato la notte ha nascosto il sonno.
(Fabrizio Caramagna)

Quanto sono lontani dal meritarsi questo nome coloro che chiamiamo adulti. Insegnano ai bambini a stare nel letto da soli e al buio, mentre loro di notte hanno paura e dormono in due.
(Fabrizio Caramagna)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.