Frasi e aforismi su Milano

Frasi e aforismi su Milano e i milanesi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi su Roma, Frasi e aforismi su Napoli, Frasi e aforismi su Venezia e Frasi e aforismi su Torino.

**

Frasi e aforismi su Milano e i milanesi

Milano ha una sua magia di luci che abbagliano e strade da percorrere senza chiedersi quale sia la destinazione. Perché ovunque cammini, ti sembrerà di essere al centro del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Milano è sempre Milano. Che non si ferma, non si commisera, è piena di energia e progetti, prende tanto, ma dà di più, moltiplicando ogni cosa.
(Fabrizio Caramagna)

Milano. Tu pensi alla nebbia, alla fretta e al grigio. Io ai palazzi eleganti, alla moda, alle osterie e ai tram color giallo antico.
(Fabrizio Caramagna)

In altre città ci sono il sole, i monumenti e il mare. A Milano c’è il rito dell’aperitivo con le sua magia e i suoi locali.
(Fabrizio Caramagna)

A Milano il “laurà” viene prima di tutto. Non importa cosa tu faccia, ma devi fare. E facendo crei opportunità. Milano è una città piena di energia.
(Fabrizio Caramagna)

Anche nel litigare il milanese risolve le cose in fretta. Una stretta di mano e via. Ogni cosa ha i suoi orari. Bisogna sbrigarsi. Non c’è tempo per la retorica e la teatralità di altre città.
(Fabrizio Caramagna)

A Milano in pochi parliamo il dialetto, ma quasi tutti hanno familiarità con l’inglese. L’inglese è il vero dialetto di Milano.
(Fabrizio Caramagna)

Milano è operosa e le sue strade portano dritte al centro di un mondo che corre e che sembra non aver tempo per la nostalgia. Ma, da qualche parte, ci sono ancora case di ringhiera, cortili e vecchie botteghe e i ricordi di un tempo che non aveva fretta.
(Fabrizio Caramagna)

Nella metropolitana di Milano ci muoviamo da una quartiere all’altro attraverso un tunnel, senza sapere niente dei luoghi attraversati se non il loro nome, senza niente vedere del cammino se non il buio. Sembra di essere in un labirinto misterioso, ma il milanese sa esattamente dove si trova. Conosce ogni fermata, ogni tragitto e si muove con un’efficienza che sorprende.
(Fabrizio Caramagna)

La fabrichetta è brianzola. A Milano c’è un’imprenditoria che vive di grandi idee e progetti. I suoi grattacieli puntano verso l’alto.
(Fabrizio Caramagna)

A Milano non c’è solo il Duomo. I cortili e i palazzi sono tra le meraviglie nascoste della città. Non si mostrano subito. Li devi andare a cercare.
(Fabrizio Caramagna)

La città. Il tempo che scorre. I tram pieni di persone sole. I colori sui muri e il grigio sui visi. I passi veloci e le vite di fretta.
Poi viene la sera. Ogni cosa rallenta, prende fiato. E tu che cammini, indossando un sorriso bellissimo.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.