Frasi e aforismi su Venezia

Frasi e aforismi su Venezia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle città, Frasi e aforismi su Parigi, Frasi e aforismi su Roma e Frasi e aforismi sul carnevale.

**

Frasi e aforismi su Venezia

Venezia è personale, intima, vicina e al tempo stesso lontana, misteriosa, esotica. E’ una delle forme del sogno e dell’altrove.
(Fabrizio Caramagna)

Se a Venezia non ti perdi in certi vicoli stretti, ti emozioni solo a metà.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è la sola città dove il genio dell’uomo è pari al genio dell’acqua.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è il gioco illusionistico eletto a città. Venezia ti intrappola nei riflessi cangianti della sua laguna. E’ un paesaggio che muta insieme all’acqua.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia non è solo una città. Venezia è un sentimento, un tesoro d’arte e storia che galleggia sull’acqua e con l’acqua raddoppia le sue meraviglie.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è un teatro a cielo aperto: pieno di grazia, mistero, arte e storia.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è una città di ponti. Se ne contano oltre 400. Chi cammina a Venezia non cammina sull’acqua, ma sospeso nell’aria, tra un ponte e altro.
(Fabrizio Caramagna)

I campi e campielli sono pause di respiro dentro il labirinto di Venezia. Come l’acqua che – passata in mezzo a decine di rivi e fiumi – decide di prendersi un attimo di quiete.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è una città così diversa da quello che viene definito “moderno”, ma anche così diversa da quello che viene definito “antico”. Venezia non è medievale o rinascimentale. Venezia vive in un’epoca tutta sua.
(Fabrizio Caramagna)

I pericoli che minacciano Venezia, questa città così diversa da tutto quello che chiamano città e per questo più in pericolo di ogni altra.
(Fabrizio Caramagna)

Aldo Manuzio, originario del Lazio, arriva a Venezia, tra il 1489 e il 1490. Dice che è “Luogo più simile a un mondo intero che a una città”.
(Fabrizio Caramagna)

Romantica, imperfetta, misteriosa, magnetica, affascinante, elegante, sinuosa. Venezia è come una donna che ti innamora.
(Fabrizio Caramagna)

Resistere al tempo, in un languore di morte, è la missione di Venezia.
(Fabrizio Caramagna)

Il gondoliere, che riesce a stare stabile sul fluttuare delle cose, ci dà una lezione di equilibrio ogni giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Penso che almeno una volta nella vita valga la pena di visitare una dei laboratori di Murano. Vedere come – grazie al lavoro dei maestri del vetro – la pasta di vetro incandescente prenda le forme più disparate, somiglia a un piccolo incantesimo.
(Fabrizio Caramagna)

Non c’è più bel paesaggio che il fondo marino. Una piazza San Marco sommersa dal mare ne acquisterebbe in mistero e bellezza.
Ed è solo questione di tempo. Con il global warming tra un centinaio di anni (forse anche meno) potremo ammirare lo spettacolo. Anche se avremmo preferito farne a meno.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.