Frasi e aforismi sull’antipatia

Frasi e aforismi sull’antipatia e gli antipatici. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’odio, Frasi e aforismi sul misantropo e l’asociale, Frasi e aforismi sulla simpatia e Frasi e aforismi sull’empatia.

**

Frasi e aforismi sull’antipatia e gli antipatici

Un’antipatia immediata e reciproca. Ci siamo squadrati senza dirci nulla. Un disprezzo profondo, condiviso, del tutto evidente. Un rifiuto totale di tutto ciò che rappresentava l’altro.
Le simpatie non nascono mai con una tale forza e spontaneità.
(Fabrizio Caramagna)

Le antipatie hanno maggiore simmetria delle simpatie. Infatti sono quasi sempre ricambiate.
(Fabrizio Caramagna)

L’antipatia ci spinge a una attenzione eccessiva, forzata e controproducente. Non riusciamo a rilassarci come facciamo con le persone simpatiche.
(Fabrizio Caramagna)

Quanti legami creati con una persona grazie all’antipatia condivisa per una terza.
(Fabrizio Caramagna)

Sei simpatico come la righina di sporco che non sale sulla paletta.
(Fabrizio Caramagna)

Sei simpatico come la cinquantina di gradi dell’abitacolo arroventato al sole.
(Fabrizio Caramagna)

Sorrisetto: puro distillato di cinismo e antipatia.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono parole che hanno un suono antipatico, formale, che sembrano fatte solo per essere scritte sui certificati dell’Anagrafe o sui registri notarili.
Come certe persone
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono antipatie che semplificano la vita e simpatie che la complicano.
(Fabrizio Caramagna)

Come reagisci all’antipatia altrui, dice parecchio della tua simpatia.
(Fabrizio Caramagna)

Bisogna imparare ad avere delle debolezze manifeste se non si vuole sembrare del tutto antipatici.
(Fabrizio Caramagna)

L’antipatia è istinto, l’odio è ragionamento.
(Fabrizio Caramagna)

Sottolineare l’irrilevante: questa fastidiosa predisposizione dei seccatori e degli antipatici.
(Fabrizio Caramagna)

Tra le persone più antipatiche il correttore ortografico.
(Fabrizio Caramagna)

In mezzo alla strada, agli occhi della folla, siamo tutti antipatici fino a che non dimostriamo il contrario.
(Fabrizio Caramagna)

Certe persone si svegliano dal lato sbagliato della simpatia.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace l’estate.
Ci sono cascate di luce dovunque. Sui capelli e negli occhi, dentro le finestre, sui prati, sulle strade, sul mare. Persino sulle persone antipatiche. Che restano antipatiche però diventano più leggere.
(Fabrizio Caramagna)

Per alcuni provo simpatia, per altri antipatia.
Ma nella vita scelgo sempre quelli per cui sento empatia.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.