Frasi e aforismi sulla resilienza

Frasi e aforismi sulla resilienza e l’essere resiliente, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Le più belle frasi motivazionali, Frasi e aforismi sulla determinazione, Frasi e aforismi sulla forza e Frasi e aforismi sul bersaglio.

**

Frasi e aforismi sulla resilienza

La resilienza appartiene a chi traccia strade dove c’erano ostacoli,
a chi camuffa una caduta con un magnifico volo,
a chi sa che qualcosa sta nascendo, proprio lì,
sotto quel sasso arido e sterile che tutti ignorano.
(Fabrizio Caramagna)

I resilienti sanno surfare sopra l’onda amara del dolore con il loro sorriso migliore.
(Fabrizio Caramagna)

Non arrenderti. Se c’è un limite, c’è pure un oltre.
(Fabrizio Caramagna)

Hai gambe e braccia per rialzarti e continuare ad andare avanti.
Hai il cuore per sostenere lo sforzo e polmoni per respirare.
Hai la mente per cercare la direzione.
Hai l’anima per sognare ancora.
(Fabrizio Caramagna)

La resilienza. Come la goccia di rugiada che, tesa sotto la foglia, non si lascia cadere.
(Fabrizio Caramagna)

Se non credi ai miracoli, non credi neppure alla tua esistenza.
(Fabrizio Caramagna)

Quando stai per crollare, guarda quel piccolo fiore nel prato: mette il sole in ginocchio ogni sera.
(Fabrizio Caramagna)

Non è come entri; è come ne esci a spiegare chi sei.
Da una relazione, da un dolore, da una giornata.
(Fabrizio Caramagna)

I terreni più fertili sono quei solchi che formano le nostre ferite. Lì crescono i fiori più puri e colorati. Lì nascono inaspettati campi di saggezza.
(Fabrizio Caramagna)

Quando sei davanti a un compito,
davanti a un obiettivo,
che tutti i pori della tua pelle,
che tutti gli atomi del tuo sangue,
che tutte le vibrazioni della tua anima
possano dire: “Ce la faccio”.
(Fabrizio Caramagna)

La resilienza è cosa da maratoneti, di chi ha fiato e gambe e accetta di correre il doppio della propria resistenza.
(Fabrizio Caramagna)

Mi commuove la perseveranza del seme. La sua resistenza alla polvere, al buio, al tempo.
Con quanta determinazione trasforma se stesso in una pianta.
(Fabrizio Caramagna)

Un filo d’erba che cresce tra la roccia mi parla di audacia, di resilienza e anche di tanta speranza.
(Fabrizio Caramagna)

Bisogna scuotere il “non ce la faccio” per lasciare uscire tutto il prodigio del possibile che c’è lì dentro.
(Fabrizio Caramagna)

La resilienza.
la tecnica è: produci un lamento, ma poi fanne un piolo per la scala.
(Fabrizio Caramagna)

Una buona resistenza può rendere la vittoria dell’altro ridicola e la nostra sconfitta onorevole.
(Fabrizio Caramagna)

L’arrivo dei primi extraterrestri sulla terra passò inosservata agli occhi degli umani. La loro razza era infatti microscopica ed essi strinsero relazioni con lo scarafaggio che consideravano, per la sua resilienza ogni catastrofe, il vero signore della terra.
(Fabrizio Caramagna)

Prova di forza, prova di resilienza, prova di lealtà, prova d’amore, concedetevi ogni tanto una prova di fragilità.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.