Frasi e aforismi sul pettegolezzo

Frasi e aforismi sul pettegolezzo e il gossip, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle bugie e le menzogne, Frasi e aforismi sull’invidia e Frasi e aforismi sull’apparenza.

**

Frasi e aforismi sul pettegolezzo

Orecchiare e poi spettegolare: vizio che protratto negli anni porta sordità morale.
(Fabrizio Caramagna)

La differenza tra confidarsi e dire pettegolezzi la fa la cattiveria.
(Fabrizio Caramagna)

In ogni angolo della terra si sente un pettegolezzo. Come possono esserci ancora delle persone così ingenue da non pensare di essere vittima di qualche maldicenza?
(Fabrizio Caramagna)

Gli idioti sono pure pettegoli, e quest’ultimo difetto alimenta con disinvoltura il primo.
(Fabrizio Caramagna)

Pettegolezzi: chi ne abusa finge sempre il proprio disinteresse.
(Fabrizio Caramagna)

Quell’illusorio, fragile e aleatorio “avvicinare le persone”. Le si avvicina per curiosità, noia, narcisismo, interesse, gusto del pettegolezzo. Ma quasi mai per comprenderle o aiutarle.
(Fabrizio Caramagna)

Il pettegolezzo pretende di sapere su di noi ciò che noi stessi ignoriamo.
(Fabrizio Caramagna)

Nei pettegolezzi preferiamo credere a una grande bugia che a una piccola verità.
(Fabrizio Caramagna)

Il pettegolezzo: colonna sonora della maldicenza.
(Fabrizio Caramagna)

Il pettegolo non è mai contento di quello che si sa. Vuole sapere altro, di più, ancora. Ma non i massimi sistemi. Si accontenta di sapere i dettagli più intimi degli altri e della loro vita.
(Fabrizio Caramagna)

Pettegolezzo.
Sempre sono più quelli che non hanno niente da dire che quelli che non hanno niente da ascoltare.
(Fabrizio Caramagna)

Il pettegolezzo è come un boomerang, colpisce sempre chi l’ha cominciato.
(Fabrizio Caramagna)

Ai pettegoli che spiano dal buco della serratura preferisco gli empatici che sanno leggere tra le righe.
(Fabrizio Caramagna)

I tempi moderni impongono di aggiornare il vecchio proverbio sui litiganti che dovrebbe quindi suonare così: “tra i due litiganti, c’è sempre un terzo con lo smartphone che riprende tutto e lo posta sui social”.
(Fabrizio Caramagna)

In fin dei conti un pettegolezzo ricostruisce una storia, indaga i caratteri, annota le sfumature psicologiche, immagina colpi di scena, suppone e aggiunge le scene mancanti. In alcuni casi è una vera e propria forma di scrittura.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.