Frasi e aforismi sull’apparenza

Frasi e aforismi sull’apparenza, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sulla falsità e la finzione e Frasi e aforismi sulla fragilità.

**

Frasi e aforismi sull’apparenza

Viviamo in un mondo dove domina la virtualità, un mondo di maschere, apparenza e finzione.
Il grande scopo della vita è trovare di nuovo la realtà.
(Fabrizio Caramagna)

Psicologo: – Come stai?
La luna: – Gli uomini non guardano più la mia faccia come una volta. Sono assorbiti da uno strano display luminoso. E quando orbito intorno alla terra vedo sempre meno bellezza e sempre più volti finti, preoccupati solo di apparire.
(Fabrizio Caramagna)

Un filo di tatuaggio sulle sopracciglia,
un iniezione di botox nelle labbra,
uno strato di extension tra i capelli,
una spalmata di gel sulle unghie,
una mano di liposuzione sulle cosce.
La bellezza moderna ci accoglie nella sua divina metamorfosi
dove nulla è ciò che appare.
(Fabrizio Caramagna)

Tutte quelle persone avevano i volti incorniciati dal senso della loro importanza. Giocavano al gioco dell’apparire e dell’ostentare e del sopraffare con la massima serietà. Chissà in quale momento della loro vita si erano dimenticati dei loro giochi di bambini.
(Fabrizio Caramagna)

Fermarsi alla stazione dell’apparenza, fare il pieno alla voce che ti dice “va tutto bene” e poi ripartire.
Ma le gomme sono a terra, il motore è stanco, il finestrino è pieno di crepe.
(Fabrizio Caramagna)

Vivi se ami, se sogni, se cerchi il cielo più azzurro, se la coscienza si libera dei giochini circoscritti e banali dell’apparenza e dell’insopportabile peso di dover dimostrare qualcosa a tutti i costi.
(Fabrizio Caramagna)

Mai fermarsi all’apparenza. Lo scarabeo stercorario porta sopra di sé una palla di sterco, eppure di notte si orienta con la Via Lattea. È l’unico animale (escludendo l’uomo) che lo sappia fare.
(Fabrizio Caramagna)

Che strana cosa.
Dopo aver reso le nostre maschere perfette
a furia di finzioni e travestimenti e false identità,
passiamo le nostre vite a cercare
qualcuno che non ci prenda in giro.
(Fabrizio Caramagna)

Osservo certi selfie con curiosa tranquillità, come si esamina una nuova specie animale in cui il bisogno di apparire ha sviluppato, vicino agli occhi e alla bocca, degli organi particolari, gli organi della vanità e dell’ostentazione.
(Fabrizio Caramagna)

In questo declino che è la vita l’unica cosa che si cerca di salvare fino all’ultimo sono le apparenze.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *