Frasi e aforismi sulla maleducazione

Frasi e aforismi sulla maleducazione e i maleducati, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’educazione, Frasi e aforismi sull’arroganza, Frasi e aforismi sulla stupidità e Frasi e aforismi sulla gentilezza.

**

Frasi e aforismi sulla maleducazione e i maleducati

La mia tolleranza finisce, dove inizia la tua maleducazione.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione è l’unico caso in cui si riesce ad avere torto persino quando si ha ragione.
(Fabrizio Caramagna)

L’insulto, prima ancora di graffiare la nostra identità, sporca la bellezza del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Questa epoca si è a tal punto immiserita che l’aggressività e la maleducazione non potevano sperare di meglio per esprimersi senza freni, indisturbate.
(Fabrizio Caramagna)

L’educazione risponde con gentilezza, la maleducazione con aggressività.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione conosce una sola lingua: la sua.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione è l’unica risorsa di chi non ne ha altre.
(Fabrizio Caramagna)

Maleducazione vs gentilezza. Rumore vs silenzio.
A noi scegliere, quando si può.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione che dice “che vuoi”?
pronta a pietrificarci, prima ancor che giunga la nostra risposta.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione non ama la distanza. Vuole mettere il naso dappertutto.
(Fabrizio Caramagna)

Maleducazione e presunzione sono le due facce di una moneta che non vale niente.
(Fabrizio Caramagna)

La bruttezza è tutto ciò che è aggressività, offesa, maleducazione, volgarità, incontrollato sarcasmo… tutto ciò che spezza l’armonia del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Mi sedetti dalla parte del “Lascia stare, non importa”, visto che tutti i posti dalla parte della maleducazione erano occupati.
(Fabrizio Caramagna)

A differenza di molti altri difetti la maleducazione non è malvagia, ma è sempre volgare.
(Fabrizio Caramagna)

La volgarità della maleducazione e la maleducazione della volgarità.
(Fabrizio Caramagna)

Esiste l’altra faccia della medaglia e della luna, magari lasciamoci sfiorare dall’idea che esista anche l’altra faccia della maleducazione: la gentilezza.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione di chi urla dal dolore, l’unica che accetto.
(Fabrizio Caramagna)

A volte il maleducato è solo un entusiasta che non riesce a condividere con gli altri la propria franchezza.
(Fabrizio Caramagna)

La sfrontatezza è la maleducazione che usa il galateo.
(Fabrizio Caramagna)

Il nazionalismo è la maleducazione delle nazioni.
(Fabrizio Caramagna)

Per degli occhi ineducati, certe eleganze sono soltanto sprecate.
(Fabrizio Caramagna)

La maleducazione degli specchi che ti rivelano ogni minimo difetto.
(Fabrizio Caramagna)

Abbiamo graffiato la notte di brividi, lasciato ditate sulla luna e spostato le stelle con i nostri baci.
Che bella la maleducazione in amore.
(Fabrizio Caramagna)

Maleduchiamoci.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.