Frasi e aforismi sull’esperienza

Frasi e aforismi sull’esperienza, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul tempo, Frasi e aforismi sulla realtà e Frasi e aforismi sulla maturità.

**

Frasi e aforismi sull’esperienza

Di cosa non possiamo avere esperienza? Della morte, sicuramente. Ma anche dell’amore per un’altra persona. L’amore ogni volta è nuovo e non impara mai la lezione.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza insegna quello che si è dimenticata di insegnare quando era ancora in tempo per farlo.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza è sottrarre e non addizionare. Sottrarre dalle nostre azioni ciò che non si deve fare, ciò che non funziona.
(Fabrizio Caramagna)

Man mano che passa il tempo, l’esperienza ci chiama in disparte e ci confida più spesso i suoi segreti.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza non ci rende saggi più di quanto l’ascolto delle note non ci rende musicisti.
E’ necessario essere dominati e schiacciati da una esperienza per poterla imparare. Solo allora, nel dolore e nell’assurdo, ci mettiamo a leggere lo spartito della vita e ne impariamo le note.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza non è la capacità di trovare le risposte, ma di anticipare le domande.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza usa un metodo scientifico: procede per tentativi, errori e ripensamenti. Ma a differenza della scienza non risolve mai certi problemi.
(Fabrizio Caramagna)

A ogni colpo incassato, un gradino in più sulla grande scala dell’esperienza.
Ma mi ci mandano a spintoni, inganni e tradimenti, non pretendete che ci salga io.
(Fabrizio Caramagna)

Ciò che studi vs ciò che sperimenti vs ciò che studi di nuovo dopo averlo sperimentato.
(Fabrizio Caramagna)

Il cuore non è come la mente.
Il cuore non cresce, non migliora, non impara dagli errori, ecco perché a volte ci sentiamo ridicoli a parlare di esperienza.
(Fabrizio Caramagna)

Sono un cattivo pubblico per la mia esperienza
Vuole che ascolti di continuo la sua voce e i suoi suggerimenti.
Ma io mi agito, ascolto e non ascolto,
poi esco e vado a fare lo stesso errore.
(Fabrizio Caramagna)

L’esperienza è il nome che diamo a quegli errori che – commessi molto tempo prima – non ci avevano permesso di fare esperienza.
(Fabrizio Caramagna)

Adesso che l’esperienza mi ha insegnato a sopportare i momenti difficili, a che ora cominciano quelli facili?
(Fabrizio Caramagna)

Alla nostra coscienza curiosa manca l’esperienza di un altro corpo.
E al nostro corpo curioso manca l’esperienza di un’altra coscienza.
(Fabrizio Caramagna)

Sono inciampato in una delusione.
Diagnosi: cuore lacerato.
Prognosi: tre settimane di esercizi di realtà e disincanto salvo ricadute.
Terapia: ascoltare di più l’esperienza, non frequentare narcisisti e indecisi e sguardo intrepido verso il domani.
(Fabrizio Caramagna)

La morte è la punta dell’ago che fa scoppiare il palloncino della vita. Non importa se lì dentro c’erano idee, progetti, ricordi, emozioni, esperienze. Sparisce tutto, come un soffio che si perde nell’aria. Tutto ciò che avevi gonfiato lì dentro non esiste più. Resta qualcosa nella memoria di chi ha voluto bene, nelle azioni che abbiamo fatto, nelle tracce che abbiamo lasciato.
Ma quel soffio, quel grande soffio pieno di noi, adesso si è dissolto per sempre.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.