Frasi e aforismi sul presepe

Frasi e aforismi sul presepe (ma è usata anche la parola “presepio” come attesta il Dizionario della Crusca), scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul Natale, Frasi e aforismi sull’albero di Natale e Frasi e aforismi su Gesù Cristo.

**

Frasi e aforismi sul presepe

Natale. Per la prima volta l’anno si ferma dopo tanto correre e ogni cosa sembra obbedire a una legge segreta di generosità e non ci sono più smagliature e strappi tra gli uomini. Domani torneranno le spine dei giorni ma oggi mi siedo a guardare il presepe e cerco di imparare il respiro sereno del pastore e del bue e dell’asinello.
(Fabrizio Caramagna)

Con un presepe si realizza il sogno di grandi e bambini. E ogni casa sembra un caldo abbraccio di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Il presepe odora di pazienza, di attesa e di magia.
(Fabrizio Caramagna)

Il Presepe è cercare Dio nell’immensamente grande e vederlo incarnato nell’immensamente piccolo.
(Fabrizio Caramagna)

Quando tiri fuori il presepe dagli scatoloni, con metri di muschio, rotoli di carta di cielo stellato e decine e decine di statuine, capisci la fatica della Creazione. E magari cominci a credere.
(Fabrizio Caramagna)

A volte, in inverno, si vedono certi cieli di carta stellata che sembrano Betlemme.
Come se lassù ci fosse un presepe che ci protegge.
(Fabrizio Caramagna)

Il presepe non è il simbolo della nostra civiltà. Ne è la più aspra critica. E’ il luogo dove ci sono ancora compassione, accoglienza, comunità. E’ il luogo dove egoismo e intolleranza sono banditi.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sarà sempre Gesù Bambino nel presepe? O forse troveremo un giorno vuota la culla di paglia che lo custodisce da oltre due millenni?
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.