Frasi e aforismi sull’uggioso

Frasi e aforismi sull’uggioso e il cielo grigio, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul cielo, Frasi e aforismi sulla nebbia e Frasi e aforismi sul grigio.

**

Frasi e aforismi sull’uggioso

Benedetta sia ogni cosa che si sforza di esistere. Anche una giornata uggiosa, con i suoi grigi e opachi orizzonti.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni con me, andiamo a contare quante tonalità di grigio può avere il cielo quando è uggioso e triste.
(Fabrizio Caramagna)

Così uggioso,
questo cielo si invaghirebbe di una strada inglese e dei suoi colori grigi più strani.
(Fabrizio Caramagna)

La coerenza di un cielo uggioso che promette e mantiene. Le nuvole sono tanti brandelli di noia.
(Fabrizio Caramagna)

Un cielo color cemento. Uniforme. Opaco. Impenetrabile. Come questa città. Come i pensieri che sono nella mia testa.
(Fabrizio Caramagna)

Giornata uggiosa.
Il sole pallido annuncia svogliatezze.
(Fabrizio Caramagna)

Nel grigio stamattina cercherò le note colorate di qualcosa fuori dai margini. Cercherò l’ombra del sole dietro le nuvole. Respirerò l’umido. E camminerò.
(Fabrizio Caramagna)

Ho fatto scorte di luce e colori e aria leggera. Cielo grigio, non mi avrai.
(Fabrizio Caramagna)

Il cielo dondola in una luce grigia e uggiosa, si esercita in piovaschi distratti. Se ci fosse un arcobaleno si illuminerebbe di sfumature in bianco e nero.
(Fabrizio Caramagna)

Giornata uggiosa. Tutto il grigio del cielo si lascia cadere sui colori del mondo, senza pudore.
(Fabrizio Caramagna)

Quando il cielo è grigio e uggioso, non ti ci senti sotto, ma dentro.
(Fabrizio Caramagna)

Un cielo uggioso, ostile come un cane a guardia di una pioggia pronta a precipitare.
(Fabrizio Caramagna)

Quanti grigi devon sommarsi
e quanto il cielo abbassarsi
perché una giornata possa definirsi uggiosa?
(Fabrizio Caramagna)

Un cielo grigio e uggioso.
Non sa essere meglio, di più, non sa essere ancora, non sa essere oltre.
Sa essere solo forse.
(Fabrizio Caramagna)

L’impertinenza di certi déjà-vu nelle giornate grigie e uggiose.
(Fabrizio Caramagna)

Mattine così, tra l’umore scolorito di un cielo che non vuole saperne di rovesciare pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Nelle giornate uggiose, quando i cieli sono bui e luce grigia, sembra che qualcuno sembra arrabbiato con noi per qualcosa che non siamo consapevoli di aver fatto.
(Fabrizio Caramagna)

“Mi dispiace, non sono di qui” come risposta a ogni cielo grigio e uggioso.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è una sorpresa, come gli imprevedibili tramonti di novembre dopo una giornata grigia.
(Fabrizio Caramagna)

Anche il cielo sa che alcuni errori di una giornata grigia si possono correggere con un po’ di azzurro nella sera.
(Fabrizio Caramagna)

La pesantezza di un cielo che sembra una coperta grigia. Sui pensieri, sulle promesse, sulle parole. Che rimanda alla luce d’un sole che verrà.
(Fabrizio Caramagna)

Lo squarcio nel cielo grigio ti dice che la luce si nasconde bene, ma c’è.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.