Frasi e aforismi sui funghi

Frasi e aforismi sui funghi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle castagne, Frasi e aforismi sul bosco e Frasi e aforismi sul muschio e i licheni.

**

Frasi e aforismi sui funghi

Il fungo: in bilico tra la voglia di ostentare la sua testa e la necessità di nascondersi nel bosco.
(Fabrizio Caramagna)

Lo conosci quel luogo, nascosto dalle foglie di castagno, dove i porcini si ingrossano, benedetti dalle fate?
(Fabrizio Caramagna)

Il bosco bagnato.
Il vapore sopra le foglie.
C’è odore di funghi da favola.
(Fabrizio Caramagna)

Nato dall’ultima pioggia e fresco come un uovo, ci si chiede come faccia il fungo a essere già così pieno di anni e di rughe dopo neanche un giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Musica nel bosco. Un elfo suona il tamburo di un fungo.
(Fabrizio Caramagna)

Dove spuntano famiglie di funghi, è perché lì, prima, sono stati a giocare gli elfi e gli gnomi.
(Fabrizio Caramagna)

Né animale né vegetale, quasi sempre nascosto ai nostri occhi, il fungo è un grande imbroglione e non è mai quello che dovrebbe essere. Così ogni volta lo osservi e pensi: “è buono o non è buono?”. E intanto gli gnomi sotto il suo cappello ridono di noi e dei nostri dubbi.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi vorrei andare a raccogliere i funghi in un bosco, a scoprire se gli gnomi esistono oppure no, e poi vorrei scrivere una favola vera sotto un albero antico.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace camminare tra foglie rosse, funghi dalle forme strane, elfi che preparano l’autunno e altre magie di ottobre.
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 3 frasi preferite sui funghi

Credimi, di fronte al mio primo fungo porcino, pur avendo io allora già metà della vita alle spalle, sentivo il mio cuore battere più forte, così forte, sei libero di credermi oppure no, come non mi era mai capitato prima!
(Peter Handke)

Come se avessero atteso il segnale di entrare in scena, ecco spuntare da ogni parte i meravigliosi funghi; ecco il popolo misterioso, magnifico dei funghi, rosa, rossi, azzurri, viola-malva, verdi, gialli, violetti, grigio-scuro. grigio-chiaro, bianco- puro, bianco-crema. I funghi splendidi e attraenti: preziosi come calici, mortiferi come coppe avvelenate.
(Marcel Roland)

D’autunno piove spesso. Per questo i funghi nascono a forma di ombrello.
(Guido Clericetti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.