Frasi e aforismi sulla stanchezza

Frasi e aforismi sulla stanchezza e l’essere stanchi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul sonno e il dormire, Frasi e aforismi sul letto e Frasi e aforismi sul cuscino.

**

Frasi e aforismi sulla stanchezza

La stanchezza del mattino non dipende da che ora avete la sveglia
ma dall’ultimo pensiero prima di andare a dormire.
(Fabrizio Caramagna)

La stanchezza sa essere spietata e dura, ma a volte ha una dolcezza che ti lascia senza difese e ti dice chi sei.
(Fabrizio Caramagna)

Le cose che stancano e affaticano di più, sono le cose mai avvenute.
(Fabrizio Caramagna)

La stanchezza è una bambina che ancora mi dorme addosso con i pugni chiusi e il respiro denso.
(Fabrizio Caramagna)

A volte non si sa se si è tristi per la stanchezza o se si è stanchi per la tristezza.
(Fabrizio Caramagna)

La stanchezza che si ha per una persona viene sovente da quella che si ha per sé. Come succede a un viaggiatore affaticato di credere che un paese non sia più interessante perché non è più capace di interessarsi.
(Fabrizio Caramagna)

Quando i vizi e le passioni si stancano subentrano le virtù, ma fanno la figura di essere passate lì per caso.
(Fabrizio Caramagna)

Una conclusione a volte è semplicemente una forma in cui ti sei stancato di pensare.
(Fabrizio Caramagna)

So che sei esausta di cercare di essere tutte le persone che gli altri si aspettano che tu sia, vieni con me, andiamo in un prato a raccogliere fiori selvaggi e poi beviamo alla fontana e lasciamo che l’acqua ci scorra sulla mani e porti via tutto ciò che abbiamo creduto di essere.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.