Frasi e aforismi sul bivio e l’incrocio

Frasi e aforismi sul bivio e l’incrocio, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla strada, Frasi e aforismi sulla decisione, Frasi e aforismi sul destino e Frasi e aforismi sugli incontri e l’incontrarsi.

**

Frasi e aforismi sul bivio e l’incrocio

C’è sempre un bivio, ovunque, e in ogni percorso sogni, distanze, mostri, paure.
(Fabrizio Caramagna)

Incontriamoci
dove vuoi tu.
All’angolo del vento,
sul muretto dei sorrisi,
all’indirizzo dei nostri cuori,
all’incrocio di noi due.
(Fabrizio Caramagna)

Incroci-amo-ci
(Fabrizio Caramagna)

E percorriamo strade diverse ma alla fine ci ritroviamo sempre a un incrocio di braccia.
(Fabrizio Caramagna)

E poi ci sono quei segreti che non racconteremo mai a nessuno, come certi sguardi agli incroci.
(Fabrizio Caramagna)

Sei tutte quelle volte in cui la paura si arrende,
Sei quel bivio dove non c’è altra direzione che verso la luce,
sei quel vento dove tutto si compone anche se i pezzi sono sparsi ovunque.
(Fabrizio Caramagna)

Gli incontri migliori avvengono quando hai il coraggio di modificare tutte le tue abitudini.
Un bacio, un bivio, un treno su cui saltare. Bastano pochi minuti per cambiare la vita.
(Fabrizio Caramagna)

Davanti a un bivio hai imboccato la strada.
Adesso terremoti di dubbi ti squassano la mente
e ti assalgono rimorsi e rimpianti:
chissà quante quanti destini mancati, quante possibilità perdute.
Non preoccuparti, è quello che succede ogni volta che affronti l’ignoto.
Non guardare indietro. Vai avanti e respira.
(Fabrizio Caramagna)

Il sinonimo di bivio è coraggio.
(Fabrizio Caramagna)

Aspettami là, all’incrocio del destino, dove ci sono sogni, respiri e nuove strade che chiedono di essere percorse: sarà il posto giusto per tenerci per mano.
(Fabrizio Caramagna)

Quante cose nella parola destino: probabilità, coincidenze, lotta, libero arbitrio, caso, fortuna, fatalità, selezione.
Ogni volta davanti a un bivio il destino ci mostra tutto il suo ventaglio di varietà, ferocia e bellezza.
(Fabrizio Caramagna)

L’eterno bivio tra lo stare nell’ombra che ci è assegnata e l’uscire fuori dal suo asse. Tra il ripiegarsi e l’aprirsi all’altrove. Tra il punto e l’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

C’è troppo mondo, troppe strade, troppi incroci per chi vorrebbe non essere da nessuna parte.
(Fabrizio Caramagna)

Nelle indicazioni stradali, gli uomini dicono incrocio, passo carraio, rotonda, piazza.
Le donne invece “Davanti a Zara” o “vicino a H&M”.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni giorno ci si ritrova al bivio tra una strada senza uscita e una strada senza segnalazioni.
(Fabrizio Caramagna)

Un bivio ad ogni passo, il labirinto comincia a costruirsi fin dai nostri primi anni.
(Fabrizio Caramagna)

Chissà quanti migliaia e migliaia di bivii e incroci mai presi in considerazione, mai nemmeno visti, mai neppure sospettati.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.