Frasi e aforismi sulla superiorità

Frasi e aforismi sulla superiorità, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’inferiorità, Frasi e aforismi sull’arroganza, Frasi e aforismi sull’ostentazione e l’esibizionismo e Frasi e aforismi sul piedistallo.

**

Frasi e aforismi sulla superiorità

C’è chi cerca un palcoscenico, chi un ponte di comando, chi un piedistallo. Poi c’è chi vorrebbe solo una panchina, per fermarsi a respirare e guardare un filo d’erba che cresce.
(Fabrizio Caramagna)

In molti cercano di salire sull’ultimo gradino, sull’ultimo piedistallo, sull’ultima vetta.
Io sono quello rimasto ancora alla linea di partenza, a giocare con i gessetti colorati e a respirare insieme alle petunie.
(Fabrizio Caramagna)

In un mondo afflitto da manie di grandezza, deliri di onnipotenza, complessi di superiorità, smisurate ambizioni, arroganza e megalomania, è sempre più raro trovare la semplicità e l’umiltà.
(Fabrizio Caramagna)

E’ inutile che tentiate di calpestare gli altri ostentando la vostra presunta superiorità, si vede che è solo fragilità e invidia.
(Fabrizio Caramagna)

I problemi sono cominciati il giorno in cui abbiamo smesso di contare, di giocare a nascondino, di rincorrerci e abbiamo iniziato a giocare al gioco di chi sale più in alto.
(Fabrizio Caramagna)

Le persone piccole vogliono sempre montare su un piedistallo. Altrimenti non le vede nessuno.
(Fabrizio Caramagna)

Inutile salire su un piedistallo: la nostra ombra in basso ci prende in giro ancora di più.
(Fabrizio Caramagna)

Non ho mai capito perché la vostra smisurata superiorità abbiate deciso di ostentarla su un social anziché nella realtà.
(Fabrizio Caramagna)

Quell’aria di superiorità che rende irrespirabile qualunque cosa.
(Fabrizio Caramagna)

Scusa ma la tua banalità stride decisamente troppo con il tuo complesso di superiorità.
(Fabrizio Caramagna)

Quasi sempre i complessi di superiorità soffrono di complessi di inferiorità.
(Fabrizio Caramagna)

I complessi di superiorità generano pessima musica.
(Fabrizio Caramagna)

La superiorità dell’uomo saggio consiste nell’accettare senza paura le proprie inferiorità.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni volta che l’uomo che pensa di essere superiore, guarda in basso e vede la sua inferiorità.
(Fabrizio Caramagna)

L’arroganza di sentirsi superiore, migliore degli altri, va lasciata fuori dalla porta, vicino alle scarpe, che sporca.
(Fabrizio Caramagna)

Sentirsi uguali agli altri è quasi sempre più difficile che sentirsi superiori o inferiori.
(Fabrizio Caramagna)

Nell’invidia vorremo sminuire il valore di chi vediamo superiore a noi per renderlo pari almeno alla nostra presunzione.
(Fabrizio Caramagna)

Le file di automobili in coda nel traffico che creano un brioso complesso di superiorità nei pedoni.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo inferiore crede negli idoli. Quello superiore negli ideali.
(Fabrizio Caramagna)

L’erudito possiede una cultura superiore alla sua intelligenza.
(Fabrizio Caramagna)

L’inferiorità intellettuale e la superiorità morale vanno a braccetto.
(Fabrizio Caramagna)

Che gli alieni siano superiori rispetto a noi, lo si evince dal fatto che non hanno tentato di convertire nessuno alla loro religione.
(Fabrizio Caramagna)

La superiorità di Virgilio su Omero, è che il primo parla di alberi.
(Fabrizio Caramagna)

L’unico difetto della musica è di credersi superiore a silenzio e di ignorare che qualche volta noi invece aspiriamo proprio ad esso.
(Fabrizio Caramagna)

La mediocrità è ostinata, rigida, testarda e sicura.
Orgogliosa di se stessa, ha bisogno di rispecchiarsi nella banalità.
Disprezza tutto ciò che è superiore perché fatica a comprenderlo.
E perciò lo irride e lo classifica come anormale o folle.
(Fabrizio Caramagna)

Chi vuole imporci il suo modo di pensare e di vivere usa sempre principi morali “superiori” e non negoziabili, e considera scandaloso che gli altri non li rispettino. Questo si chiama fanatismo.
(Fabrizio Caramagna)

Guardò quel volto di parole. Si lasciò sedurre dai pensieri, dai verbi e dagli aggettivi caldi come un abbraccio. Realizzò ancora una volta la superiorità dell’intelligenza rispetto all’apparire.
(Fabrizio Caramagna)

Scrivere, dipingere, creare o produrre forme: tutto questo è vivere un’altra volta e a un’altezza superiore.
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 6 frasi preferite sulla superiorità, di autori celebri e famosi

Io non conosco nessun altro segno di superiorità nell’uomo che quello di essere gentile.
(Ludwig van Beethoven)

Il fatto che l’uomo sappia distinguere tra il bene e il male dimostra la sua superiorità intellettuale rispetto alle altre creature; ma il fatto che possa compiere azioni malvagie dimostra la sua inferiorità morale rispetto a tutte le altre creature che non sono in grado di compierle.
(Mark Twain)

Non c’è nulla di nobile nell’essere superiore a un altro uomo. La vera nobiltà sta nell’essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri.
(Proverbio indù)

Quello che l’uomo superiore cerca è in se stesso; quello che l’uomo inferiore cerca è negli altri.
(Confucio)

I sentimenti di inferiorità o superiorità sono gli stessi. Entrambi provengono dalla paura.
(Robert Anthony)

Quando una donna insiste per l’uguaglianza tra i sessi, sta rinunciando alla propria superiorità.
(Anatole France)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.