Frasi e aforismi sul piedistallo

Frasi e aforismi sul piedistallo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla scala, Frasi e aforismi sull’ostentazione e l’esibizionismo e Frasi e aforismi su narcisismo e egocentrismo.

**

Frasi e aforismi sul piedistallo

C’è chi cerca un palcoscenico, chi un ponte di comando, chi un piedistallo. Poi c’è chi vorrebbe solo una panchina, per fermarsi a respirare e guardare un filo d’erba che cresce.
(Fabrizio Caramagna)

In molti cercano di salire sull’ultimo gradino, sull’ultimo piedistallo, sull’ultima vetta.
Io sono quello rimasto ancora alla linea di partenza, a giocare con i gessetti colorati e a respirare insieme alle petunie.
(Fabrizio Caramagna)

Rincorrere il successo è un modo per vivere in un mondo di gradini, trappole e piedistalli anziché di panchine e terrazzi fioriti.
(Fabrizio Caramagna)

Bravo, riparti dal piedistallo più elevato, dallo scalino più alto, così ti smarrirai una volta per tutte.
(Fabrizio Caramagna)

Come nell’oceano pacifico per le bottiglie di plastica,
deve esserci un luogo nel mondo dove devono essere stati accantonati tutti i piedistalli.
(Fabrizio Caramagna)

Il piedistallo è solo il gradino di una scala che non porta da nessuna parte.
(Fabrizio Caramagna)

Persone che ti lodano e ti mettono su un piedistallo. Ma è solo per prendere le misure e cucirti addosso le loro bugie.
(Fabrizio Caramagna)

Inutile salire su un piedistallo: la nostra ombra in basso ci prende in giro ancora di più.
(Fabrizio Caramagna)

Accumuliamo roba senza valore, purché sia tanta.
Vestiti, frequentazioni, complimenti, follower, like, gradini e piedistalli.
(Fabrizio Caramagna)

Fermarsi ad ammirare un lago e riflettere, e lontano un mondo sconosciuto che corre, si agita, sale sui piedistalli e urla.
Ascoltare e basta, e all’improvviso sapere che la pace del lago ha lo stesso silenzio della tua anima.
(Fabrizio Caramagna)

A destra quelli sul pulpito,
a sinistra quelli sul piedistallo.
In mezzo quelli che si siedono su un prato a guardare un filo d’erba,
che scrivono “non fa niente, non ti preoccupare”.
che tengono nelle mani tutta la propria fragilità.
(Fabrizio Caramagna)

Una piuma è il piedistallo dell’aria.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.