Frasi e aforismi sulla dichiarazione d’amore

Frasi e aforismi sulla dichiarazione d’amore, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle lettere d’amore, Frasi per dire Ti amo e Mi manchi – Frasi e aforismi sulla mancanza.

**

Frasi e aforismi sulla dichiarazione d’amore

Gli sguardi che si incrociano sono molto più coraggiosi di noi nel dichiararsi amore.
(Fabrizio Caramagna)

Oh battiti del mio cuore.
Disponetevi tutti a ranghi serrati.
E andate da lei a dichiararle il mio amore.
E nessuna pietà per i battiti disertori.
(Fabrizio Caramagna)

Incontrarti per la prima volta all’angolo di quella strada è stata una dichiarazione di vita, una poesia mai letta, un’esplosione di colori, una scala appoggiata nel cielo, migliaia di fiori di campo appesi a ogni tua parola.
(Fabrizio Caramagna)

“In stazione ho preso il treno sbagliato perché ti stavo pensando” è la dichiarazione d’amore più bella.
(Fabrizio Caramagna)

Mostrare la propria vulnerabilità è una dichiarazione d’amore.
(Fabrizio Caramagna)

Il rosso è una dichiarazione. (Guerra, amore, indipendenza, forza, non importa di cosa.)
(Fabrizio Caramagna)

Ti porto al mare è una dichiarazione d’amore.
E’ togliersi le ruggini della città,
è far prendere fiato al cuore,
e vivere l’azzurro come una strada.
(Fabrizio Caramagna)

“Dimmelo ancora” è una dichiarazione di mi tenti.
(Fabrizio Caramagna)

Forse il momento giusto per le dichiarazioni d’amore era 30 anni fa, scritte su un biglietto di carta, infilato in un libro con una copertina rigida e il prezzo in lire.
(Fabrizio Caramagna)

Nella campagna di notte non è come in città. Le stelle si avvicinano al mondo e la loro luce più viva e brillante è come una dichiarazione d’amore agli alberi, ai campi coltivati e alle fattorie.
(Fabrizio Caramagna)

Nel bosco il castagno lanciava le sue braccia in fiamme verso il cielo. Come una dichiarazione d’amore all’autunno.
(Fabrizio Caramagna)

Nessun suono, una volta creato, va veramente perduto. Viaggia col vento e resta impigliato in qualche bosco segreto. Se trovassimo quel bosco, con un delicato tocco alle foglie, potremmo sentire di nuovi i suoni di Ciclopi e di battaglie antiche, di Cristoforo Colombo che grida “Terra” e di Romeo che dichiara il suo amore a Giulietta. E andando più addentro nel bosco potremmo anche sentire suoni più familiari, quelli di lunghe estati e dolci autunni e di persone che ci furono care e persino il nostro pianto quando siamo nati.
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 4 frasi preferite sulla dichiarazione d’amore, di autori celebri e famosi

Una dichiarazione d’amore è il passaggio dal caso al destino.
(Alain Badiou)

Tu mi sei affine tutto, da parte a parte, terribilmente e angosciosamente affine, come io a me stessa – senza asilo, come le montagne. (Non è una dichiarazione d’amore: di destino)
(Marina Cvetaeva, Lettera a Boris Pasternak)

Iniziamo questa lettera, questo preludio ad un nostro incontro, in modo formale, proprio come se fosse una dichiarazione all’antica: ti amo. Tu non mi conosci (nonostante tu mi abbia visto, sorriso, messo una monetina sul palmo della mia mano). Io ti conosco (anche se non come vorrei. Io vorrei essere lì quanto sbatti le tue palpebre nel mattino, e mi vedi, e sorridi. Così io mi dichiaro a te, poggiando questa penna sul foglio. E ti dichiaro ancora una volta: ti amo.
(Neil Gaiman)

Se non c’è amore senza dichiarazione d’amore, non c’è amore senza bacio. Se non c’è amore senza che si dica, che tu dica o che io dica, “ti amo”, non può mai esserci amore senza bacio.
(Massimo Recalcati)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.