Frasi e aforismi sull’amarezza

Frasi e aforismi sull’amarezza e l’amaro, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla delusione, Frasi e aforismi sulla tristezza, Frasi e aforismi sulla delusione e Frasi e aforismi sul disincanto.

**

Frasi e aforismi sull’amarezza

L’uomo sa che deve morire un giorno. Ma questa amarezza non gli basta. Sa che domani pioverà. E che dopodomani dovrà pagare le tasse.
(Fabrizio Caramagna)

Il paradiso non fu paradiso che poi, nell’amarezza del dopo. I paradisi sono sempre perduti.
(Fabrizio Caramagna)

L’amarezza è un lento distillato di rabbia e delusione.
(Fabrizio Caramagna)

Si soffre per una ferita molto prima che abbia luogo e, quando essa prende forma, non è altro che l’amarezza di averlo saputo già da tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Fare qualcosa sapendo già in anticipo che perderai. Me la immagino così l’amarezza.
(Fabrizio Caramagna)

Le delusioni che non ti stupiscono. Sono quelle che più hanno il sapore dell’amaro.
(Fabrizio Caramagna)

L’amarezza di non riuscire a spiegare agli altri il senso delle cose. Ti si sedimenta dentro come qualcosa di assurdo.
(Fabrizio Caramagna)

A tentare di esser meglio degli altri non si guadagna niente altro che amarezza.
(Fabrizio Caramagna)

La delusione e l’amarezza di essere apprezzati per le qualità che meno ti rappresentano.
(Fabrizio Caramagna)

Niente zucchero, la consapevolezza va sempre presa amara.
(Fabrizio Caramagna)

Non confonderei l’amarezza con la pena. La pena pulsa ancora, l’amarezza ha perduto ogni illusione.
(Fabrizio Caramagna)

Quella che sembra rabbia, in realtà, è solo amarezza. Qualcosa che resta dopo la rabbia.
(Fabrizio Caramagna)

Quei momenti di delusione intervallati da momenti di amarezza intervallati da momenti di profondo sconforto.
(Fabrizio Caramagna)

Quanti “Va bene così” detti con l’amarezza in gola.
(Fabrizio Caramagna)

Il disincanto è il punto di equilibrio tra la quantità di bene donato e quella di amaro versato
(Fabrizio Caramagna)

A volte affiora una sensazione amara. Forse un sollievo, forse una chiarezza. Ma amara.
(Fabrizio Caramagna)

E prendi in mano l’amarezza come un giocattolo rotto, che provi ad aggiustare, ma niente.
(Fabrizio Caramagna)

Ho troppa amarezza nascosta sotto il tappeto per fare ordine nel mio mondo interno.
(Fabrizio Caramagna)

Alcuni confondono la critica onesta di taluni con la loro incapacità di uscire dal cerchio dell’amarezza.
(Fabrizio Caramagna)

Quando le vespe pungono,
fanno un miele amaro di dolore.
(Fabrizio Caramagna)

L’ironia sa farti sorridere.
Ma ci mette sempre un briciolo di amarezza.
(Fabrizio Caramagna)

I resilienti sanno surfare sopra l’onda amara del dolore con il loro sorriso migliore.
(Fabrizio Caramagna)

Amarezza, va a dormire nel tuo letto!
(Fabrizio Caramagna)

La vita. Amareggiare con cura.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.