Frasi e aforismi sul biancospino

Maggio in inglese è “may” e “may” è anche il fiore di biancospino che ha il significato di “dolce speranza”.

Frasi e aforismi sul biancospino scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui fiori, Frasi e aforismi sul cespuglio e il rovo e Frasi e aforismi sul gelsomino.

**

Frasi e aforismi sul biancospino

E’ finito l’inverno. Chissà se i cespugli di biancospino mi riconosceranno.
(Fabrizio Caramagna)

Visto da lontano il biancospino sembra una nuvola di neve. E’ il fiore del candore.
(Fabrizio Caramagna)

Il biancospino, nero di spine, sa sempre come aprirsi in una fioritura piena di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Quando fiorisce, sembra che il biancospino metta il velo da sposa.
(Fabrizio Caramagna)

I biancospini fioriti sono ricolmi di vertigini.
(Fabrizio Caramagna)

Raccontami una storia che sia tutta nostra, dove ci sono biancospini, sentieri nel bosco e ponti sospesi sugli stupori.
(Fabrizio Caramagna)

Non al centro. Non in primo piano.
Devi guardare in basso, a lato, in angolo riservato, probabilmente vicino a un biancospino e un folletto.
Ecco. Lì troverai me.
(Fabrizio Caramagna)

Dammi una sera profumata di tiglio e biancospino e ogni cosa si risolverà.
(Fabrizio Caramagna)

Non è vero che parlo con il biancospino, è il biancospino che chiede sempre della mia vita.
(Fabrizio Caramagna)

Fai finta di niente, ma c’è un biancospino che ci sta seguendo. Vuole vedere come è fatta la città.
(Fabrizio Caramagna)

Porteremo un mazzo di biancospino.
Ti darò il braccio e non avrai freddo nella primavera.
(Fabrizio Caramagna)

Ho messo tutte le conclusioni affrettate sotto un biancospino e mi godo l’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Dopo l’apocalisse, quando non ci sarà più l’uomo, Il sole non smetterà di tramontare, né il biancospino terminerà la sua danza nel vento e i grilli continueranno a darsi appuntamento nei prati, unica testimone la luna.
(Fabrizio Caramagna)

Scambio città di un milione di abitanti con cespugli di biancospino.
(Fabrizio Caramagna)

Perché dare soldi ai poeti come ricompensa?
Nel mio premio il vincitore avrà un raro cespuglio di biancospino e un’orbita completa sulla groppa del drago intorno al pianeta Giove.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.