Frasi e aforismi sul cespuglio e il rovo

Frasi e aforismi sul cespuglio e il rovo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sugli alberi, Frasi e aforismi sul prato e Frasi e aforismi sulle radici.

**

Frasi e aforismi sul cespuglio e il rovo

Ci sono volte in cui vivere la vita è come entrare a mani tese in un cespuglio spinoso di fiori. Dopo ti senti tremendamente graffiato ma pieno di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Camminare tra i rovi e le spine è doloroso, però, solo così raggiungerai posti meravigliosi.
(Fabriizo Caramagna)

Vieni, andiamo a impigliarci nel vento, in un cespuglio di more e nei desideri giusti.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni con me.
Scegliamo la strada meno battuta.
E’ fatta di domande strane e piccoli pezzetti di conchiglie e fate che ti guardano dai cespugli e ogni passo brilla alla luna.
(Fabrizio Caramagna)

Un cancello divelto, rivestito di rovi, è sempre il passaggio per un altro mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Un cespuglio simile a un rovo può diventare un tesoro di fragole deliziose, se invece di guardare in alto ci abbassiamo alla sua altezza.
Quante cose ci donano la loro ricchezza se pratichiamo l’umiltà.
(Fabrizio Caramagna)

Ho imparato fin da piccolo,
guardando i ribes e le more,
che c’è bellezza anche tra i rovi.
(Fabrizio Caramagna)

Il cespuglio sempreverde, che il gelo non corrode,
che il sole non accende, che cresce ritorto su se stesso,
sempre uguale nei suoi grovigli e nei suoi rovi,
non ha i colori per illuminare la primavera,
non ha i petali per parlare con il cielo e il vento,
ma è destinato a durare.
(Fabrizio Caramagna)

La notte è un rovo di pensieri che più provi a estirpare e più crescono nella mente.
(Fabrizio Caramagna)

I sensi di colpa ti avvolgono come rovi che graffiano.
(Fabrizio Caramagna)

Gente che ti avvicini troppo al cuore e fai la fine di quando da bambino ti avvicinavi troppo ai rovi.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.